Bitcoin vede quota 10.000 dollari, Dollaro giù nel 2018

Share

Lo ha riferito il sito del quotidiano Hurriyet. Probabilmente mai come ora questo modo di dire descrive la situazione di Bitcoin che per la prima volta nella sua storia taglia il traguardo dei 10 mila dollari di valore, con una capitalizzazione di mercato di 180 miliardi di dollari nel momento in cui scriviamo.

Nonostante la volata dei prezzi prende le distanze dal Bitcoin Elon Musk: il miliardario visionario dietro Tesla e Space X smentisce di essere il creatore della criptovaluta, e di non sapere neppure dove sia il Bitcoin che un amico gli ha regalato alcuni anni fa. "La sua capitalizzazione di mercato supera ora quella di IBM, Walt Disney o McDonald's" dichiara al Guardian Neil Wilson, analista di ETX Capital, ricordando che il valore dei 16,7 milioni di unità bitcoin in circolazione ha superato i 160 miliardi di dollari, sopra i 158 miliardi di capitalizzazione di GE e Walt Disney, e i 157 miliardi di Boeing. La più conosciuta è Bitcoin, inventata nel lontano 2009 da un giapponese dal fantomatico nome di Satoshi Nakamoto. Il valore di un bitcoin, o di un ethereum, dipende esclusivamente dalla legge della domanda e dell'offerta.

Gli aumenti esorbitanti di bitcoin se da una parte fanno sognare gli investitori più temerari, dall'altra hanno tutti i sintomi di una nuova bolla speculativa che mette in allerta le istituzioni finanziarie. Il suo fascino è anche tutto qui. Questa situazione però non è destinata a restare tale: potrebbero nascere legislazioni locali che vietano l'uso delle criptovalute in alcuni ambiti (come sta avvenendo in Cina), oppure il Governi potrebbero dimostrarsi interessanti a creare una loro specifica criptovaluta (come sta avvenendo a Dubai). La criptovluta, come si definisce la valuta elettronica, in questi giorni ha in realtà toccato il valore di 9.700 dollari, sette volte l'oncia d'oro, per poi stabilizzarsi sui 9.500.

Pensioni, anche la Liguria alla manifestazione Cgil a Torino
Una manifestazione a carattere regionale, indetta dalla Cgil, su pensioni, sviluppo e occupazione. Nel capoluogo siciliano confluiranno lavoratori, pensionati, giovani provenienti da tutta l'Isola.

L'altro elemento che ha messo il turbo alla criptovaluta è stato anche l'annuncio di Shinhan Bank, la seconda banca commerciale sudcoreana, che verso la metà del prossimo anno attiverà un sevizio di custodia dei Bitcoin, dando ai clienti la possibilità di usare un 'e-'wallet' -tradotto, portamonete elettronico- (in pratica un'applicazione dedicata che permette di acquistare e vendere Bitcoin) realizzato dallo stesso istituto.

Perché investire in criptovalute Le criptovalute sono quindi tra gli asset preferiti, sia per l'investitore che ha a disposizione ingenti capitali, sia per chi si avvicina a questo mercato con un capitale di dimensioni ridotte. La principale problematica sta nel fatto che non è facile effettuare previsioni per quanto riguarda il valore delle singole criptovalute, visto che non si basa su elementi oggettivi.

Share