Nuova Tesla Roadster: the quickest car in the world

Share

Fra poche ore potrebbe scoccare l'anno zero del trasporto pesante su gomma: stanotte negli Stati Uniti (le 5 del mattino in Italia) sarà presentato il primo camion a marchio Tesla, che promette di essere spinto da un motore elettrico e dotato di autopilota. "Vedremo se saranno promesse da marinaio o meno, perché i numeri sono a dir poco sconvolgenti, anche per una elettrica: "per la prossima Tesla Roadster, infatti, Tesla parla di un'accelerazione nello 0 a 100 km/h pari a 1.9" e nello 0 a 160 km/h pari a 4.2", con una velocità massima di quasi 400 km/h.

Il Tesla Semi Truck sarà prodotto a partire dal 2019 con l'azienda californiana che ha però già aperto gli ordini. Qualcuno ha anche potuto provarla, lasciando un anticipo di 50.000 dollari sull'acquisto visto che Musk aveva invitato all'evento una selezione di potenziali compratori. "La Roadster è uno schiaffo ai produttori d'auto tradizionali, in confronto una sportiva a benzina vi sembrerà una macchina a vapore". Secondo Musk sarà il camion con il minore costo di gestione al mondo, ma anche il più veloce, il più aerodinamico, il più sicuro e il più confortevole, assistito dalla guida autonoma e tutta una serie di comfort per l'autista che siede in posizione centrale. Si potrà guidare da Los Angeles a San Francisco e tornare indietro senza aver bisogno di caricare. Margini di flessibilità a nostro giudizio da considerare, poiché si parla di consegne nel 2020 che non è propriamente un'attesa trimestrale, ma triennale. Chiamata Roadster 2, è l'aggiornamento superpotenziato della Roadster presentata nel 2008.

Nuova Tesla Roadster: the quickest car in the world [video]

Ironia a parte, i teatrali eventi di Musk non possono far dimenticare le difficoltà di Tesla, la cui produzione della Model 3 si sta rivelando per sua stessa ammissione "un incubo": la Gigafactory non riesce a tenere i ritmi previsti. A un prezzo base di 200.000 dollari (circa 170.000 euro); incomparabilmente inferiore alle cifre necessarie per stringere tra le mani il volante di hypercar dalle prestazioni simili.

Star Wars Battlefront 2: Clamorosa marcia indietro, EA blocca le microtransazioni
Vi sentiamo forte e chiaro e quindi stiamo disabilitando tutte le microtransazioni in-game. Star Wars: Battlefront II è disponibile da oggi su Playstation 4 e Xbox One .

Share