LA STRADA DI CASA seconda puntata martedì 21 novembre 2017

Share

La serie sicuramente porterà a casa ottimi ascolti e la prima puntata in onda oggi riserverà colpi di scena e scontri sin dai primi minuti del ritorno a casa di Fausto. In attesa di scoprirlo, ecco qui il video anteprima pubblicata poco fa sulla pagina ufficiale Twitter di Rai1.

La strada di casa anticipazioni terza puntata - Continuano le vicende di Fausto Morra in prima TV su Rai Uno. Per chi si perdesse una puntata oppure volesse rivederla, dopo la fine della diretta verrà messa in replica in streaming gratuito nella sezione Raiplay dedicata alla fiction.

La strada di casa: Fausto riapre gli occhi in ospedale. La serie è stata girata nella campagna torinese che è protagonista a tutti gli effetti della storia.

La fiction, che mescola il dramma familiare al giallo, racconta la storia di una seconda occasione: quella che la vita offre a Fausto Morra, un padre di famiglia e proprietario di una grande azienda agricola nel Piemonte.

Ventura parla da ex: "Ma non mi dimetto. Futuro? Parlerò con Tavecchio"
Alla vigilia del match di San Siro qualcuno sospettava che Ventura avesse potuto lasciare anche in caso di approdo al Mondiale . Ipotesi che adesso cominceranno a frullare ancora più vertiginosamente, in mezzo alle solite guerre di lobby e di potere.

Nella seconda puntata de La Strada di Casa in onda il 21 novembre, Fausto affronta da casa la difficile riabilitazione psicologica dopo il suo risveglio: ad assisterlo c'è la dottoressa Madrigali, che ha seguito la sua lunga degenza.

L'uomo si era svegliato ben cinque anni dopo, scoprendo un mondo completamente cambiato: la moglie si era rifatta una vita con Michele, il suo migliore amico, mentre il suo primo figlio, Lorenzo, aveva completamente rivoluzionato la sua azienda, trasformandola in un'azienda di prodotti biologici.

La memoria dell'uomo, inoltre, è piena di zone d'ombra che lo portano a sospettare di non essere affatto l'uomo integerrimo che tutti credono: è un truffatore, o forse un assassino, o no? La regia è di Riccardo Donna, firma di grandi fiction come Un medico in famiglia, Un passo dal cielo 2 e Come fai sbagli.

Per Fausto Morra è un giorno speciale. Come ogni anno si stanno per raccogliere quintali di pannocchie pronte a sfamare i numerosi bovini presenti nelle stalle. Fausto scende spesso a compromessi per il successo, ma l'ispettore veterinario Paolo Ghilardi (Nicola Adobati) intende svelarli. Fausto ha di fronte a sé due possibilità: confessare tutto ciò che ha fatto o insabbiare tutto sapendo di non poter tornare indietro. Durante un ricevimento veniamo a conoscenza del fatto che l'uomo nasconde dei segreti ma un incidente lo costringe a letto in coma per cinque anni. Lorenzo, il primogenito, ha rivoluzionato l'azienda passando al biologico. Viola, la più piccola, è ora un'adolescente irrequieta e c'è pure un figlio concepito la notte dell'incidente. Tutto sembrerà cambiato eppure ci sarà ancora qualcuno che starà indagando su di lui.

Share