Vrsaljko: "Non commento sul Napoli, zero problemi con Simeone e l'Atletico"

Share

Dopo l'infortunio di Ghoulam gli azzurri vogliono colmare la lacuna lasciata dall'algerino sull'out sinistro, e tra le tante ipotesi spuntate negli ultimi giorni quella più in voga resta il ritorno di fiamma per Sime Vrsaljko, esterno difensivo dell'Atletico Madrid capace di giocare sia a destra che a sinistra e che fu accostato ai partenopei già ai tempi del Sassuolo. Non ho alcun problema nell'Atletico Madrid, Se non gioco le partite che mi sarei aspettato? Sto bene, è solo una fase delicata, ma non c'è nessun problema. Non ho alcun commento da fare sulle voci riguardo la mia partenza. Abbiamo avuto una bella conversazione, le mie impressioni sono state positive.

Napoli, Dries Mertens finito nel mirino dell'Atletico Madrid
Nel Belgio spesso vado in profondita', mentre il gioco del Napoli mi porta spesso sia a dentro che a sinistra'. Punta centrale? In realtà non gioco come una vera prima punta, torno spesso a centrocampo.

Commentando i suoi problemi fisici, Vrsaljko ha detto: "Il mio infortunio al ginocchio ha pregiudicato la situazione attuale". L'allenatore ha le sue idee, pensieri e piani su di me, per farmi allenare al massimo e migliorare la mia condizione. Ho ascoltato i medici senza alcun preconcetto. "Ho un buon rapporto con lui, è un allenatore che dice cosa pensa senza rinunciare ad ascoltare l'opinione dei giocatori". Ci sono stati dei dolori che mi irritavano e mi hanno impedito di tornare completamente in forma. Ora, dopo le terapie, mi sento meglio, devo solo essere paziente, alla fine questi problemi scompariranno.

Share