Doppia allerta meteo a Firenze, per vento forte e rischio neve

Share

L'allerta neve riguarda le zone dell'Appennino fiorentino, aretino e pistoiese, mentre l'allerta per vento forte toccherà anche la costa anche se con meno intensità.

Il resto della regione è interessata da precipitazioni diffuse anche a carattere di rovescio od occasionale temporale; dalle ore centrali il fenomeno andrà in diradamento.

Domani, lunedì, nevicate a quote collinari (400-600 metri) abbondanti o localmente molto abbondanti sulle zone appenniniche, in particolare sull'alto Mugello e versanti emiliano-romagnoli delle province di Pistoia e Arezzo.

'Ley contra el Odio', la mordaza de Maduro a la libre expresión
Lo anterior, señaló, demuestra que las acciones estaban bien dirigidas a afectar los servicios básicos de la población y generar en los venezolanos situaciones de penurias.

In queste zone è prevista una criticità ordinaria, codice giallo, per vento forte. Lo comunica la Protezione civile regionale.

Nel corso del pomeriggio odierno è atteso il brusco ingresso di aria molto fredda in quota sulle regioni italiane di Nordovest.

Il limite della neve sarà in calo fino a 500-700 m e temporaneamente anche più in basso, specie durante i rovesci, quando non si esclude qualche fiocco di neve misto alla pioggia anche in pianura.

Share