Ausilio: "Spalletti all'Inter per tanti anni, oggi conta solo l'Italia"

Share

"Pensavo di vivere queste ore d'attesa in maniera più rilassata, dato che gioca l'Italia e non l'Inter". Una partita del genere come si vince? Ci sono situazioni e periodi, con tante partite di fila, che possono cambiare il corso delle cose. Suning inoltre ha dato il via libera per l'operazione Pastore, anche se con un budget non illimitato: resta in piedi l'ipotesi di uno scambio col Psg, includendo Joao Mario, ma questo aspetto è ancora da definire. Oggi sono convinto che sarà una gara diversa. Al di là del modulo dovranno andare tutti nella stessa direzione. Spalletti per la Nazionale? Risponderei che ce lo teniamo stretto.

Inter, Vecino: "Champions obiettivo stagionale, non possiamo abbassare la guardia"
Certamente non è facile ambientarsi quando cambi squadra ma conoscevo già qualcuno e ho avuto subito la fiducia di Spalletti , questo mi ha aiutato tantissimo.

Il direttore sportivo dell'Inter, Piero Ausilio, ha parlato ai microfoni di Sky Sport poco prima del pranzo istituzionale che anticiperà il Playoff per i Mondiali di questa sera, Italia-Svezia.

Share