Chelsea, idea Ancelotti-bis per sostituire Conte

Share

Ecco lo sfogo: "Tutte queste voci sono una mancanza di rispetto".

Antonio Conte risponde alle voci su Holland e Ancelotti in casa Chelsea: "Colpite me, ma lasciate fuori le altre persone".

Android 8.1 Beta OTA's are rolling out to supported devices
Here is a quick breakdown of what Google had to say about the three key display issues that are causing everyone to panic. Users who are experiencing these noises will simply have to turn off NFC under the connected devices Settings.

Il Chelsea ha ritrovato la vittoria nell'ultimo turno dopo due passaggi a vuoto, ma l'ambiente Blues continua ad essere tormentato da mille voci. "Non è bello quando una persona si trova costretta a scrivermi un messaggio per dirmi 'mi dispiace, non c'è nulla di vero'". Perché lo fate? Se volete colpire me, colpitemi. Un turbinio di voci che hanno infastidito, e non poco, il tecnico leccese, che ha così commentato in conferenza stampa alla vigilia della gara col Bournemouth, come riportato dalla Gazzetta dello Sport: "Sono amico di Carlo, ci sentiamo e lo rispetto tantissimo, ma questo cosa vuol dire?" Se qualcuno è contento di scrivere queste cose, faccia pure. Non mi preoccupo di quello che i giornali o le altre persone dicono del mio futuro, perché questo è il nostro lavoro.

"Ogni allenatore ha i suoi metodi, con Conte lavoriamo molto dal punto di vista tattico e degli esercizi ma per noi non c'è alcun problema - afferma il portiere belga -. La nostra partenza non è stata fortunata per molte ragioni ma penso che stiamo facendo bene e abbiamo i punti che meritiamo in campionato, mentre stiamo andando bene in Champions". Se guardiamo al passato, è accaduto lo stesso anche ad altri allenatori.

Share