Brescia-Bari 2-1, autogol di Capradossi e galletti costretti a inseguire

Share

Al Rigamonti di Brescia si è concluso l'anticipo dell'undicesima giornata di serie B che si completerà nella giornata di martedì. Raddoppio che non arriva e così il Bari alla prima occasione buona trova il pareggio con un colpo di testa di Galano.

Tornano subito a premere le Rondinelle che al 43′ colpiscono una traversa clamorosa con uno scatenato Caracciolo. Il difensore scuola Roma, entrato a inizio ripresa al posto di Marrone, interviene su un cross di Furlan e mette fuori tempo Micai.

In cambio di appalti:12 arresti in Puglia
Tra queste troviamo il sindaco ed il vicesindaco di Torchiarolo , Nicola Serinelli e Maurizio Nicolardi . L'ordinanza viene eseguita in diversi comuni delle province di Brindisi e Bari e a Potenza.

Provano a scuotersi i pugliesi, al 71′ conclusione in area da Iocolano deviata in maniera decisiva in corner da Gastaldello. Allo scadere è bravo Minelli nell'uscita bassa su Cissè servito da Brienza.

Bari che resta a quota sedici in classifica fallendo l'aggancio alle prime della classe e che tornerà sabato al San Nicola contro l'Ascoli per dimenticare questa brutta serata. A disposizione: Andrenacci, Pelagotti, Coppolaro, Cattaneo, Ndoj, Bagadur, Di Santantonio, Rinaldi, Rivas. A disposizione: De Lucia, Conti, Kozak, Anderson, Salzano, Tello, Floro Flores, Morleo, Nenè.

Share