Federica Pellegrini confessa: "ho sofferto di bulimia"

Share

Federica Pellegrini si mette completamente a nudo e lo fa negli studi di Maurizio Costanzo, ospite de "L'intervista", il talk show su Canale 5.

Con Maurizio Costanzo ripercorre i suoi successi sportivi, le sconfitte, la faticosa risalita, le sensazioni diverse provate sul podio a distanza di tanti anni e ricorda con tenerezza e gratitudine le persone che le sono sempre state vicine e hanno creduto in lei, con una dedica speciale per l'allenatore Alberto Castagnetti scomparso nel 2009.

Pellegrini: Eh no... nel senso... c'è stato un periodo della mia vita... in cui ho avuto qualche problemino di natura alimentare... No, non ero anoressica, vomitavo.

Auto Europa, immatricolazioni settembre in calo del 2%, Fca -1%
Il gruppo italo-americano fa meglio di un mercato europeo in crescita, nello stesso periodo, del 3,6 per cento. Settembre 2017 ha un giorno lavorativo in meno rispetto al mese di confronto, il settembre 2016.

Pellegrini: sì. nel senso che è una cosa sfiorata... non è durata per fortuna tanto perché ho cercato subito aiuto... però, insomma, l'ho fatto qualche volta... sì... purtroppo sì... Gli incontri importanti, gli uomini che ha amato, Luca Marin e Filippo Magnini, ma non solo. Ma la nota più dolente ha riguardato appunto di problemi di salute che ha avuto in passato. E' stato il periodo che ho tatuato l'araba fenice come animale guida e grazie a lui, sportivamente parlando, sono rinata.

L'atleta 29enne, già felice per la propria vittoria quel giorno a Budapest, ha raccontato di essere "rimasta molto colpita dalla vicenda personale" del suo giovane fan, anche quella a lieto fine, e ha postato la missiva di Marco sulla sua pagina Instagram. Federica ha deciso di premiare la determinazione del ragazzino e il suo affetto, così l'ha invitato a nuotare con lei appena possibile: "Lo aspetto a Verona, magari quando va a trovare il padre a Brescia: vediamo come si può fare", ha detto.

Share