Milan-AEK: probabili formazioni, radiocronaca e dove vederla in TV e streaming

Share

Il Milan ospita l'Aek Atene nel match valido per la terza giornata di Europa League in programma giovedì 19 ottobre, alle 21, a San Siro. La compagine rossonere approda a questo incontro con l'obiettivo dichiarato di offrire ai propri fan una prestazione convincente e una vittoria che potrebbe già cominciare a mettere in sicurezza il passaggio ai sedicesimi di finale del secondo torneo per club in Europa. Appuntamento quindi alle ore 21.05 sui canali Sky Sport 1 HD (numero 201) e Sky Calcio 1 HD (numero 251), con diretta streaming video confermata sull'apertura Sky Go riservata ai soli abbonati al servizio. Dopo tutto la classifica è favorevole al Diavolo, che si trova in testa al gruppo D a pieni punti e che domani sera affronterà la squadra greca, seconda ma a ben due lunghezze di distacco e reduce dal pareggio rimediato nel turno precedente contro Austria Vienna. Non solo tv però, il match sarà infatti disponibile anche in live-streaming su SkyGo, sempre per gli abbonati Sky. Si tratta di un avversario in crescita e da non sottovalutare, per questo Vincenzo Montella studia la miglior formazione. A centrocampo Biglia godrà di un turno di pausa, mentre Montolivo o Locatelli saranno titolari. In attacco, spazio al capocannoniere di coppa Andrè Silva e a Patrick Cutrone. In attacco due conoscenze del calcio italiano, l'ex Bologna Lazaros Christodoupoulos e l'ex Atalanta ed Empoli Marko Livaja. Davanti spazio per Cutrone al fianco di André Silva, in mezzo Montolivo e Calhanoglu.

EA chiude Visceral, ma lo Star Wars di Amy Hennig è salvo
Manterremo gli splendidi effetti visivi, la fedeltà all'universo di Guerre Stellari, e l'obiettivo di dare vita a una storia nel mondo di Star Wars .

Il tecnico dell'AEK invece si affiderà, probabilmente, al classico 4-3-3 con il tridente offensivo composto da Christodoulopoulos, Livaja e Araujo.

Share