Lazio, Inzaghi terrà a riposo alcuni big. Prima vera occasione per Nani

Share

Vincere vorrebbe dire fare un grosso passo in avanti per la qualificazione.

Infine, un pensiero ancora alla partita vinta sabato sera: "Contro la Juventus abbiamo fatto un'impresa, ma da lunedì abbiamo subito cominciato a pensare al Nizza". Giusto che abbiano ricevuto dei grandi complimenti, ma come ho detto in conferenza la Juve è il passato.

La partita si disputerà giovedì 19 ottobre all'Allianz Riviera di Nizza, con il fischio d'inizio previsto per le ore 19.00.

"Domani schiererò la formazione che in questo momento considero migliore, anche in base ai nostri impegni". Questa mattina ho cambiato qualcosa, vediamo domani. Stanno benissimo, quando li ho chiamati in causa hanno sempre risposto. "Penso che subito dopo la sosta possa tornare anche lui e in attacco sarò a posto". Davanti abbiamo qualità, non scordiamoci che rientrerà anche Felipe. "Per il momento non ho avuto problemi di scelta perché abbiamo avuto tanti infortuni".

Dzeko: "Voglio continuare a fare gol. Chi toglierei al Chelsea? Almeno cinque…"
Il futuro è prematuro, mi interessa parlare più del Chelsea che di altro. "Domani potrebbe essere della partita". Che partita ti aspetti? Questo dicono anche le quote dei bookmakers che danno il Chelsea vincente a 1.62.

Mario Balotelli. "E' un campione, un giocatore con grandi qualità". Squadra organizzata, ha in Balotelli e Plea i giocatori d'attacco. Balotelli bisognerà tenerlo con attenzione, ha fatto tanti gol e ha giocato in Nazionale. "Sinceramente il direttore sportivo e il presidente non me ne hanno mai parlato".

Aspettative. "Ora sto bene, sono contento di giocare in una squadra improntate come la Lazio. Non dobbiamo sottovalutarli. Servirà una partita vera".

Che gara si aspetta domani? Dovremo cercare di essere continui, fare le stesse cose viste sia in campionato che in Europa League. Sono giocatori differenti. Domani si vedrà, ci siamo allenati bene insieme.

Share