Cagliari-Genoa, 15/10: probabili formazioni e pronostico

Share

A proposito del match della Sardegna Arena, sarà certamente una partita delicata che assegnerà [VIDEO]punti pesanti in chiave salvezza.

Il Genoa, dal canto suo, non se la passa di certo meglio con 0 vittorie finora e ben 5 sconfitte di cui le ultime due consecutive a Milano contro l'Inter e in casa con il Bologna.

Cagliari-Genoa sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Calcio 3 HD, il numero 253: telecronaca dalle ore 15:00. I sardi sembravano aver ingranato la marcia giusta dopo i successi su Crotone (1-0) e Spal (0-2), ma negli ultimi 3 turni prima della sosta hanno incassato altrettanti ko senza segnare nemmeno un gol: le sconfitte con Sassuolo (0-1), Chievo (0-2) e Napoli (3-0), le prime due peraltro in casa, hanno bloccato la squadra a quota 7 in classifica; il Cagliari mantiene comunque 3 un margine di +3 sulla zona retrocessione, diversamente dal Genoa che invece occupa la penultima posizione. Nel frattempo è definitivamente saltato il passaggio di consegne da Enrico Preziosi a Giulio Gallazzi, il presidente non è comunque rimasto con le mani in mano ingaggiando Giorgio Perinetti come nuovo direttore generale, e confermando la fiducia a mister Juric.

Cagliari (4-3-1-2) - Cragno; van der Wiel, Andreolli, Pisacane, Capuano; Ionita, Cigarini, Barella; João Pedro; Farias, Pavoletti.

Pole per Zarco, Dovizioso e Rossi male
Nel parco chiuso è proprio l'abruzzese a prendere per primo la parola per commentare la sua qualifica: "E' andata bene". Avevo già fatto la pole ad Assen , ma durante la stagione ho fatto fatica, c'era da crescere.

La prima punta, invece, dovrebbe essere Galabinov, tenendo conto della non perfetta forma di Lapadula, rientrato da pochissimo in gruppo.

Genoa ( 3 - 4 - 2 - 1 ): Perin; Izzo; Rossettini; Zukanovic; Rosi; Bertolacci; Veloso; Laxalt; Rigoni; Taarabt; Galabinov. Rientra dalla lunga squalifica, il difensore Izzo.

Il nostro pronostico va quindi verso il segno 1 fisso bancato 2.25 da Snai perché siamo convinti che il Cagliari voglia risollevarsi e riprendere confidenza con la vittoria più di un Genoa in notevole difficoltà.

Share