Cagliari-Genoa, 15/10: probabili formazioni e pronostico

Share

A proposito del match della Sardegna Arena, sarà certamente una partita delicata che assegnerà [VIDEO]punti pesanti in chiave salvezza.

Il Genoa, dal canto suo, non se la passa di certo meglio con 0 vittorie finora e ben 5 sconfitte di cui le ultime due consecutive a Milano contro l'Inter e in casa con il Bologna.

Cagliari-Genoa sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Calcio 3 HD, il numero 253: telecronaca dalle ore 15:00. I sardi sembravano aver ingranato la marcia giusta dopo i successi su Crotone (1-0) e Spal (0-2), ma negli ultimi 3 turni prima della sosta hanno incassato altrettanti ko senza segnare nemmeno un gol: le sconfitte con Sassuolo (0-1), Chievo (0-2) e Napoli (3-0), le prime due peraltro in casa, hanno bloccato la squadra a quota 7 in classifica; il Cagliari mantiene comunque 3 un margine di +3 sulla zona retrocessione, diversamente dal Genoa che invece occupa la penultima posizione. Nel frattempo è definitivamente saltato il passaggio di consegne da Enrico Preziosi a Giulio Gallazzi, il presidente non è comunque rimasto con le mani in mano ingaggiando Giorgio Perinetti come nuovo direttore generale, e confermando la fiducia a mister Juric.

Cagliari (4-3-1-2) - Cragno; van der Wiel, Andreolli, Pisacane, Capuano; Ionita, Cigarini, Barella; João Pedro; Farias, Pavoletti.

Berlusconi a Ischia: visita alle zone rosse
Ha puntato poi l'attenzione anche sulla necessità della semplificazione degli appalti. "Ma penso che gli italiani avranno buon senso".

La prima punta, invece, dovrebbe essere Galabinov, tenendo conto della non perfetta forma di Lapadula, rientrato da pochissimo in gruppo.

Genoa ( 3 - 4 - 2 - 1 ): Perin; Izzo; Rossettini; Zukanovic; Rosi; Bertolacci; Veloso; Laxalt; Rigoni; Taarabt; Galabinov. Rientra dalla lunga squalifica, il difensore Izzo.

Il nostro pronostico va quindi verso il segno 1 fisso bancato 2.25 da Snai perché siamo convinti che il Cagliari voglia risollevarsi e riprendere confidenza con la vittoria più di un Genoa in notevole difficoltà.

Share