Roma, Di Francesco e quel primo sigillo al Napoli datato 1997

Share

Come se lo spiega questo calo per una partita così importante?

Quando si sfidano due allenatori e si alza la qualità dei giocatori si può vedere meglio il lavoro degli allenatori. Sarri sta facendo un lavoro eccellente. Mertens è diventato centravanti per esigenza, l'allenatore è stato bravo a spostarlo lì.

Mangiante Sky Sport: Ci sono due grandi centravanti. Valuteremo Kevin per il Chelsea, potrebbe essere recuperato. Strootman e Schick? Non saranno convocati. Per Schick non dobbiamo avere fretta: così si mette anche pressione al ragazzo che ha forzato il suo rientro. "Lo convocherò soltanto quando lo riterrò in grado di giocare uno spezzone di gara".

"Nel perdere non si guadagna tanto". Domani chi farà al meglio la fase difensiva otterrà un buon risultato. Di squadra, è fondamentale questo, è il pregio di una squadra che vuole ambire a qualcosa di importante.

Di Francesco dunque dovrà fare i conti con una squadra già indebolita dal forfait di El Shaarawy ufficializzato ieri. Potrebbero anche giocare insieme. E' importante fare delle valutazioni in base alla squadra che si va ad affrontare. "Senza polemizzare. Cercheremo di recuperarlo il prima possibile, è ovvio che pretendo da tutti maggiore attenzione".

"Sulla parte estetica non ho dubbi perché ha dimostrato una manovra corale come fosse un'orchestra". Per la squadra di Sarri è una partita difficile, la Roma è molto sottovalutata mediaticamente anche se per lo scudetto Juve e Napoli hanno qualcosina in più perchè hanno confermato il tecnico e gran parte delle rose, mentre i giallorossi hanno cambiato tutto, tecnico e pedine in campo.

Mertens innamorato di Napoli: "Ma non paragonatemi a Maradona"
Amo ogni singola cosa di questa città, mi piace uscire, girare, conoscere gente nuova, il clima che si respira è sempre stupendo". Juve? Sono concentrato solo sul Napoli , dobbiamo pensare a noi stessi e dare tutto senza guardare gli altri.

La migliore difesa non nasce solo dai 4 giocatori, sono d'accordo sul fatto che comunque chi prenderà meno gol potrà vincere il campionato. "Fase difensiva di squadra, non soltanto relativa ai difensori". Per la gara di domani non ti posso rispondere.

Per fronteggiare il tridente del Napoli, è preferibile una difesa più veloce o più brava nell'impostazione?

Cioè vuoi sapere se faccio giocare Fazio o Jesus (ride, ndr). Hanno attaccanti molto forti, devo valutare le condizioni di Fazio che io vedrò oggi. Le fa paura questa parola? Il 4-3-3 si può decomporre a gara in corso. Meglio farmi questa domanda domani in caso di vittoria. "Tanti giocatori sono rimasti, è cambiato l'allenatore. Stiamo crescendo però, la condizione e i meccanismi sono in netto miglioramento".

Sarà sicuramente convocato. Vale un po' il discorso di Schick.

Ieri Perotti ha detto che almeno a livello di gioco il Napoli è superiore alla Juventus, è d'accordo? Domani non saranno più di 40mila.

"Io credo che sia riduttivo parlare di questo problema per Roma-Napoli è generale in Italia". Per la partita di domani mi dispiace, ero abituato a vedere uno stadio pieno, un'atmosfera caldissima.

Share