Allegri, Juve-Lazio: "Khedira e Mandzukic stanno bene, Pjanic ancora no"

Share

Domani, ore 18, la sfida contro gli uomini di Simone Inzaghi all'Allianz Stadium per l'ottava giornata di campionato di Serie A: "Contro la Lazio giocherà chi è più riposato". Dybala ha fatto quindici giorni di vacanza, quindi sta bene. Il modulo scelto dal tecnico è il 4-2-3-1 composto da Buffon in porta, Rugani e Chiellini centrali della difesa, Lichtsteiner e Alex Sandro sulle fasce, a centrocampo la scelta ricadrà su Khedira e Matuidi, mentre in attacco Higuain è confermato come punta centrale. Intanto prosegue anche il lavoro di recupero di Marchisio che ha svolto parte della seduta con i compagni e poi ha seguito un programma differenziato. Gli altri rientreranno gradualmente. Allegri fa anche il punto su gli altri infortunati e su alcune scelte di formazione, a partire da Buffon: "Domani gioca Buffon, che è tornato bello pimpante dalla nazionale". Quando alleni le grandi squadre, hai grandi responsabilità. Lui è motivato per fare una grande stagione alla Juve e il suo obiettivo personale sarà giocare il Mondiale.

"Non dobbiamo concedere ripartenze: loro a campo aperto sono molto bravi". Noi dobbiamo fare un salto importante di qualità per essere competitivi in tutta la stagione. E quando siamo in balia degli eventi è tutto complicato. "Non so in percentuale quanto incide un allenatore, deve sapere quando c'è da forzare e quando da mollare la presa". Tra noi e il Napoli c'è solo un pareggio di differenza. Una sfida che oltre a rappresentare il replay dell'ultima Supercoppa vinta a sorpresa dai capitolini, mette in palio punti pesantissimi per la classifica.

Avellino, scambio in culla: le mamme si accorgono solo due giorni dopo
Dopo aver effettuato gli esami del DNA , sia il padre che la madre in effetti non risultavano essere genitori biologici. Subito dopo, ieri sera, primario e ostetriche sono stati convocati in Questura.

Conclude il tecnico bianconero: "I grandi risultati restano lì". Dobbiamo fare qualcosa in più altrimenti diventiamo come i nostri avversari.

Sul VAR, Allegri chiarisce la sua posizione: "A Bergamo non abbiamo pareggiato per il VAR, ma perché ci siamo addormentati e abbiamo sbagliato un rigore". Una vittoria dei bianconeri, alla luce dell'impressionante ruolino di marcia della squadra di Allegri davanti al suo pubblico è data a circa 1.55, mentre quella della Lazio, è quotata a 6.00. Dopo sei anni, l'asticella è sempre più alta. Negli ultimi dieci anni, solo una volta ha vinto una squadra con la seconda miglior difesa, l'Inter nel 2010, solo quell'anno lì. E Higuain ha migliorato la condizione ed è motivato. Inzaghi nel futuro alla Juventus? Nelle due corsie laterali agiranno sicuramente Lulic che è l'unico finora recuperato al 100% e ci sono dubbi sull'esterno di destra: Lukaku potrebbe recuperare per la panchina e potrebbe essere schierato a sinistra con Lulic a destra in casi di emergenza ma non ha i 90 minuti nelle gambe.

Share