Perù-Colombia, Tapia ammette: "Falcao mi ha detto che eravamo dentro entrambi"

Share

Durante Perù-Colombia, anzi alla fine della partita, i risultati dagli altri campi hanno dato il "via libera" al pareggio. Perù-Colombia è finita 1-1: i Cafeteros si sono qualificati al Mondiale e peruviani sono andati allo spareggio con la Nuova Zelanda, mentre il Cile è stato eliminato.

Inter, orgoglio Candreva: "Fischi? Ho la coscienza a posto. Voglio il derby"
Su Cancelo: "Impressioni positive, ma lo abbiamo visto anche noi poco perché è stato infortunato e siamo stati in Nazionale ". Ci tenevamo a vincere per essere testa di serie in vista di un sorteggio importante", ha detto ancora l'esterno nerazzurro .

Il difensore del Perù Renato Tapia ha ammesso che nel finale del match di martedì scorso contro la Colombia le due squadre si sono accordate per l'1-1, risultato che avrebbe qualificato direttamente ai Mondiali la Nazionale di Pekerman e mandato al playoff quella di Gareca. Ma le immagini sono sospette. "Noi eravamo concentrati sulla partita, ma negli ultimi cinque minuti i colombiani si sono avvicinati, sapevano qual era la situazione sugli altri campi e abbiamo gestito la partita come dovevamo", ha aggiunto Tapia che ha assicurato che l'obiettivo della sua nazionale era battere la Colombia per conquistare la qualificazione diretta.

Share