Giallo ad Ameglia, ritrovati due corpi carbonizzati in auto

Share

Due cadaveri carbonizzati sono stati rinvenuti in una vecchia Fiat 500 vicino ad una darsena a Senato in territorio di Lerici. In particolar modo, il ritrovamento è avvenuto nei pressi di una darsena a Senato, nel comune di Lerici in provincia di La Spezia.

Una volta spento il fuoco e constatata la presenza dei due corpi, i vigili del fuoco hanno immediatamente allertato i carabinieri, transennando l'area in cui è avvenuto l'incendio. I corpi sono state ritrovati al posto di guida e in quello a fianco, riservato al passeggero. Sul posto, per i rilievi, è arrivata anche la Scientifica dei Carabinieri, insieme al sostituto procuratore della Spezia Luca Monteverde. I militari dell'Arma non escludono alcuna ipotesi, intanto stanno risalendo all'ultimo proprietario del veicolo attraverso il numero di telaio dell'autovettura. A dare l'allarme sarebbe stato un agricoltore della zona che passeggiando avrebbe notato l'auto in fiamme.

Unesco: Usa, fuori da fine 2018, poi osservatori
I due favoriti sono il ministro della Cultura francese Audrey Azoulay e il diplomatico qatariota Hamad bin Abdulaziz Al-Kawari . La decisione degli Usa di ritirarsi dall'Unesco è "una triste notizia": lo ha dichiarato il portavoce di Putin, Dmitri Peskov.

Sul posto, come accennato in precedenza, sono intervenuti subito i vigili del fuoco per spegnere le fiamme.

Share