Giaccherini: "Scudetto? Vincerlo qui sarebbe più bello che con la Juve"

Share

Con la Roma sarà davvero difficile, entrambe le squadre scenderanno in campo per vincere. Nessuno si aspettava questa partenza, abbiamo fatto un gran lavoro ma siamo solo all'inizio, ci sono tante sfide da affrontare. "Per noi sarà un mese caldo, con tanti big-match che potranno dire tanto per la stagione". Abbiamo fatto 7 vittorie di fila, ma dobbiamo pensare all'ottava, alla nona e così via. Vogliamo imporre il nostro gioco, in questo modo avremo più possibilità di fare punti. Questo lo potrò dire soltanto tra qualche mese. Parole che sembrano provenire da un calciatore che ha ormai assunto piena consapevolezza del proprio ruolo all'interno della rosa, sentendosi evidentemente parte di questa piuttosto che ai suoi margini.

Roma, El Shaarawy non ce la fa: salta il Napoli
Chi è il giocatore del passato con cui avresti voluto giocare? C'è un tale AF24 che ci dice: "Sabato vediamo veramente chi sei" . Le differenze riscontrate con l'arrivo di Di Francesco: "Cura molto i dettagli, soprattutto nel reparto offensivo".

MERTENS ED IL PALLONE D'ORO - "Siamo contenti per lui". Con Dries ho un ottimo rapporto e merita ampiamente di essere nel lotto dei 30. "Sì, perché la Juve è abituata a vincere sempre, mentre qui a Napoli il tifo, la gente è diversa". Sarà una partita bella ma tosta. Scudetto? Si conquista con la mentalità, con la fame e la voglia di vincere ogni partita. E' il minimo obiettivo. E allora quale sarebbe il titolo più appropriato per la sfida di sabato dell'Olimpico?

Share