Regionali, Crocetta e Busalacchi non ci stanno: ricorso contro l'esclusione

Share

Non è possibile infatti che una lista non abbia un candidato presidente di riferimento.

Grande Fratello Vip 2, Soleil lascia Luca Onestini in diretta?
Soleil Sorgè , la fidanzata di Luca Onestini , ieri sera era presente alla festa di compleanno della sorella di Marco Cartasegna . Paola Caruso dopo l'Isola dei Famosi italiana e spagnola si vuol buttare in un nuovo reality per trovare l'amore.

In un video pubblicato sul suo profilo Fb, il candidato governatore in Sicilia del M5s Giancarlo Cancelleri, mentre si trova in auto per il tour elettorale nel siracusano legge su un foglio i nomi di quelli che definisce "gli impresentabili" che sono candidati nelle liste che sostengono Nello Musumeci, candidato del centrodestra alla presidenza della Regione siciliana. Si tratta di Franco Busalacchi e del listino Noi Siciliani e di Pierluigi reale e del listino Casapound. Il termine ultimo era fissato per le 16 di venerdì scorso e una parte mancante delle carte sarebbe arrivata solo una decina di minuti dopo. Tutti e tre gli esclusi preannunciano ricorso. "Ci rimettiamo alla decisione del Giudice, sono dispiaciuto - ammette il governatore - anche se non avevo l'ansia di andare a fare il deputato regionale, però è evidente che quanto accaduto danneggia la coalizione". Il timore adesso è che la lista non riesca a superare lo sbarramento. Ancora una volta ci si ricorda di noi familiari di vittime di mafia per chiederci voti, nonostante i nomi di molti candidati presenti nelle liste sembrerebbero concorrere a una premiazione per il miglior condannato, il miglior imputato, il miglior indagato. La commissione elettorale centrale della Regione siciliana si prepara ad escludere due candidati presidente. L'ufficio elettorale non avrebbe invece contestato le firme raccolte per la lista di Palermo. Decisive saranno le prossime ore.

Share