Licenziato minaccia di buttarsi dal Tribunale di Catania

Share

Un uomo tenta il suicidio a Catania.

Un'inchiesta su presunti casi di assenteismo è stata aperta dalla Procura di Catania su dipendenti in servizio nel Palazzo di Giustizia.

Mamma e figlio scomparsi nel bosco: mistero
La zona di San Donnino sarebbe quella dove è stato registrata l'ultima presenza dei due. L'auto non poteva essere scorta facilmente da chi percorre la strada statale.

L'uomo si trova sul cordolo esterno di una ringhiera e ha detto di volersi suicidare. La zona sottostante, il grande corridoio centrale sul quale si affacciano gli ingressi delle aule giudiziari, è stata delimitata. Presenti per ogni eventualità anche i soccorsi sanitari ed i Vigili del Fuoco, che essendo sprovvisti di telo gonfiabile da posizionare sotto la balaustra, ne attendono l'arrivo da Messina.

Sul posto stanno intervenendo Carabinieri e Polizia.

Share