Il calcio sbarca su Netflix: la docu-serie sulla Juventus

Share

Per i meno addentro alla materia, Netflix è il colosso mondiale operante nella distribuzione online di film, serie tv e altri contenuti d'intrattenimento, che al momento conta 104 milioni di iscritti in 190 paesi del mondo.

Netflix, tuttavia, è famosa anche per la qualità dei propri documentari e il mondo del calcio non fa certo eccezione: da applausi 'Les Bleus - Une autre historie de France, 1996-2016′, che racconta i vent'anni della nazionale di calcio della Francia e i rispettivi cambiamenti della società francese. Potrebbe essere questa una nuova strada, una nuova forma di racconto per gli abbonati Netflix e la storia della Juventus potrebbe aprire a nuove produzioni dei top club di tutto il mondo. Sul colosso del web ci sarà occasione di vedere la Juventus da un punto di vista completamente nuovo, seguendo i giocatori bianconeri non solo in campo, durante le partite e gli allenamenti, ma anche e soprattutto nei momenti più intimi e personali, quando, smessi maglietta e scarpini, svestono anche i panni di campioni, per tornare ragazzi come tutti. Saranno quattro puntate da un'ora ciascuna e, con ogni probabilità, avranno inizio a partire da febbraio 2018.

Per Hamilton il Mondiale è più vicino
La gara ha visto poi Hamilton gestire dall'inizio alla fine il vantaggio , superando con lucidità la delicata fase dei pit stop. Il prossimo appuntamento della Formula 1 sarà con il Gran Premio di di Austin Stati Uniti , in programma per 22 ottobre 2017.

Erik Barmack, Netflix Vice President of International original series, ha affermato che "Netflix è la culla di storie appassionanti e non esistono tifosi più appassionati di quelli bianconeri".

La Juventus sul campo da gioco la racconteranno come sempre Sky o Mediaset, ma a raccontare cosa succede dietro le quinte della squadra più tifata d'Italia ci penserà Netflix. Siamo felici ed eccitati dalla possibilità di avere un accesso unico ed esclusivo ad una delle più importanti squadre del mondo. "Progetti di questo tipo confermano la nostra vocazione all'innovazione e ad essere a tutti gli effetti uno Sport Entertainment brand, ma anche la volontà di raggiungere i fan bianconeri di tutto il mondo e i milioni di utenti di Netflix, che potranno grazie a questo documentario conoscere la Juventus a 360 gradi".

Share