Colpita dal carico sporgente del tir muore tra le braccia del figlio

Share

Drammatico incidente stamattina poco dopo le 7.30 sulla Nazionale tra Spadafora e Venetico, in provincia di Messina. Il mezzo pesante stava trasportando una piccola gru con braccio e l'autista non avrebbe calcolato bene le misure perché prima ha urtato u mezzo parcheggiato e poi, senza accorgersene, ha colpito la donna, 52 anni, che si trovava sul bordo della strada in attesa di attraversare insieme al figlio.

L'urto è stato tremendo e la donna è morta sul colpo spirando tra le braccia del figlio che, standole accanto, ha cercato inutilmente di soccorrerla. Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza. Sul posto personale di Anas e le forze dell'ordine.

A "Le Iene Show" Emma Marrone ha incontrato un suo hater e
Appena i due si trovano faccia a faccia, la cantante Emma mette il suo hater Giancarlo , immediatamente all'angolo: "Ciao sono la cagna ".

Sull'incidente sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri che hanno acquisito i filmati delle telecamere dei sistemi di sorveglianza della zona.

Share