Infostrada: i problemi di connettività causati da un guasto ai modem

Share

Un disservizio simile è accaduto qualche anno fa in Germania, ma la particolarità del caso è data dal fatto che la rete in fibra ottica FTTH di Infostrada non consente di utilizzare modem di altri produttori che non siano targati Nokia. Le città con una maggiore percentuale di segnalazioni sono: Roma, Milano, Genova, Torino, Bologna, Padova, Modena, Verona, Napoli e Palermo.

Dalle segnalazioni dell'utenza emerge che sui modem si rileva l'accensione di tutte le spie LED sul modem di casa, tuttavia non si riesce ad accedere alla connessione per navigare. Per risolvere il problema è iniziata una sostituzione di tutti i modem. Provvederemo pertanto insieme a Nokia alla sostituzione dell' apparato. Ci scusiamo per il disagio e rimaniamo a sua disposizione attraverso i nostri servizi di assistenza.

È più recente, il messaggio di ieri, stavolta messo on line.

I clienti Wind che sono abbonati tramite Infostrada al servizio fibra ottica sono tagliati fuori dal mondo da oltre 6 giorni poiché la linea non funziona e il problema sarebbe stato causato da un aggiornamento firmware dei modem andato male.

Catalogna: capo polizia accusato di sedizione resta in libertà
Con loro è interrogata anche l'intendente dei Mossos Teresa Laplana . Per il reato di sedizione sono previsti fino a 15 anni di carcere .

Intervenuto oggi al Digital Summit organizzato da Ernst & Young a Capri, Jeffrey Hedberg, Amministratore Delegato di Wind Tre ha spiegato quelli che sono i tre semplici ma fondamentali "enablers" per qualsiasi trasformazione digitale di successo: "persone, partnership e innovazione".

Gentile Cliente, a seguito della sua segnalazione le comunichiamo che il problema dipende da un guasto tecnico del suo modem Nokia. "Ti informiamo infine che nella prima fattura utile ti rimborseremo un intero canone della tua offerta". Chi ha ricevuto il suddetto SMS, infatti, dovrebbe attendere circa un paio di settimane per vedersi recapitato il nuovo modem funzionante, mentre i tempi di attesa per chi non ha ancora ricevuto comunicazioni in merito potrebbero essere addirittura più lunghi.

Questo quanto riportato dai colleghi di KeyForWeb. "Decorrenza domani per 30 giorno".

Share