Milan-Roma, 0-2: Dzeko regala il successo a Di Francesco

Share

Minuto settantuno e la partita si spacca: Edin Džeko si mette in proprio, si porta la palla sul destro e calcia dal limite dell'area, leggera deviazione di Romagnoli e palla che si scioglie all'angolino basso alla sinistra di Donnarumma; goal numero sette del Bosniaco e Roma che passa nel miglior momento del Milan. Molto bloccata nella prima frazione di gioco, inevitabilmente nella ripresa si allentano le maglie e ne beneficia lo spettacolo. Il primo tempo termina al 47′.

Formazione ufficiale Milan (3-5-2): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Borini, Kessie, Biglia, Calhanoglu, Rodriguez; André Silva, Kalinic. (Storari, A. Donnarumma, Abate, C. Zapata, Paletta, Calabria, J. Mauri, Locatelli, Montolivo, Bonaventura, Suso, Cutrone).

ROMA (4-3-3): Alisson - Peres, Manolas (85′ Juan Jesus), Fazio, Kolarov - Nainggolan, De Rossi, Strootman (30′ Pellegrini) - Florenzi, Džeko, El Shaarawy (79′ Gerson). Difficile trovare il peggiore in campo per la squadra di Eusebio Di Francesco. Per i rossoneri piove sul bagnato e la successiva espulsione per doppia ammonizione di Çalhanoglu, di fatto mette la parola fine sulla partita.

Usa: l'attrice Julia Louis-Dreyfus ha un cancro al seno
In un comunicato si legge: "Il nostro supporto e il nostro amore vanno a Julia e alla sua famiglia". Ottobre è il mese della prevenzione per la lotta al cancro al seno .

Nessuna contromossa ma una scelta di formazione per intimidire l'avversario e far capire che questo Milan nonostante tutto può giocarsela a viso aperto contro avversarie come la Roma.

I giallorossi privi di Perotti e Defrel si affidano al consueto 4-3-3 con Dzeko punta centrale affiancato da Florenzi e dal grande ex della gara El Shaarawy.

Share