Ryanair cancella due voli da Brindisi. Codacons: "Risarcimento fino a 600 euro"

Share

Aperta un'inchiesta sulla vicenda Ryanair.

Il procuratore Walter Mapelli ha accolto in pieno le richieste del Codacons - almeno secondo una nota dell'associazione - e ha assegnato l'inchiesta, attualmente senza ipotesi di reato, al sostituto procuratore Fabrizio Gaverini.

L'inchiesta di Bergamo, comunque, è già stata preceduta dall'apertura di un procedimento istruttorio da parte dell'Antitrust nei confronti di Ryanair. In attesa che le procure interessate facciano gli accertamenti, resta il fatto che i voli cancellati hanno causato disagi ai passeggeri alle prese per i rimborsi e per loro non è esclusa la class action.

Crolla un solaio Famiglia intrappolata
Tutti e quattro sono rimasti feriti , quella più grave è la bambina che è stata portata in codice rosso in ospedale. Il fatto è avvenuto di notte, qualche minuto prima dello scoccare delle quattro, quando tutti dormivano.

Inoltre, secondo il Codacons si tratta di un successo, in quanto "consente ora a tutti i passeggeri danneggiati dalle cancellazioni di costituirsi parte offesa nel procedimento aperto dalla magistratura, ai fini delle doverose richieste risarcitorie". Sarà necessario, però, verificare se dalla parte della compagnia aerea vi fosse la consapevolezza dei disservizi che si sarebbero poi verificati. Su tutte: contratti di assunzione locali e non più irlandesi dal primo gennaio 2018 e un miglioramento delle condizioni di lavoro.

Lo stesso Delrio ha poi risposto ad una domanda sulla possibilità che questi problemi che sta avendo Ryanair possano pesare sull'offerta per Alitalia: "L'azienda è sana e se ha delle offerte da fare, le farà", ha spiegato il Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture.

Il risarcimento, specifica la Codacons, saarnno effettuati anche ai viaggiatori che hanno comprato il biglietto online, il rimborso potrà arrivare alla cifra di 600 euro a passeggero. Il quadro operativo dei voli risulta finora regolare e non ci sono file alle biglietterie della compagnia, nemmeno di passeggeri che chiedano informazioni per i voli programmati nei prossimi giorni.

Share