Champions League 2019 al Wanda Metropolitano di Madrid

Share

Appena inaugurato con la gara d'esordio vinta sabato sera dall'Atletico Madrid sul Malaga, il Wanda Metropolitano sa già che, tra meno di due anni, vivrà la seconda serata magica della propria storia: è stato scelto come sede della finale di Champions League 2019. Lo ha annunciato il presidente del Uefa, Aleksander Ceferin, dopo una riunione a Nyon con gli altri rappresentanti del comitato esecutivo. In totale è l'ottava volta che la Spagna ospita la finale del torneo europeo per club più prestigioso. Adesso la consacrazione internazionale, con la speranza per i tifosi dell'Atletico Madrid di poter vedere i propri eroi a contendersi la Coppa dalle grandi orecchie proprio nel nuovo stadio. Lo stadio spagnolo ha battuto la concorrenza dell'Olympic Stadium di Baku, in Azerbaigian, che ospiterà, invece, la finale di Europa League.

Imprenditori nel tessileEvasi 2 milioni di euro
Un imponibile per un valore complessivo di oltre 10 milioni di euro nascosto al fisco e oltre un milione di Iva evasa. Gli accertamenti hanno permesso di risalire a un'evasione di oltre 2milioni e 100mila euro.

Il Wanda Metropolitano (prende il nome dal socio-sponsor cinese Wanda) è il quarto impianto spagnolo ad ospitare l'ultimo atto di Champions, dopo il Bernabeu di Madrid, il Camp Nou di Barcellona e il Sanchez Pizjuan di Siviglia.

Share