Goleada Napoli, Mertens mattatore: "Rigore ad Hamsik? Non ho sentito"

Share

"Napoli ritrovato? Veniamo da nove successi consecutivi in campionato, venivamo da due vittorie in Champions contro il Nizza".

"L'obiettivo dev'essere giocare come abbiam fatto nel primo tempo - ha detto Sarri - anche nella partita di mercoledì a Roma con la Lazio".

Due poliziotti morti Chiamati per una rissa
Sulla località rivierasca era appena terminato di piovere con intensità. Il caposervizio e l'agente sono morti a Lido Adriano . Alla guida della volante c'era l'agente 29enne.

Turn-over, perché in Champions e non in campionato? Zielinski stava giocando più di Allan finora e la scelta su Mertens era legata al fatto che è un giocatore di grande brillantezza e freschezza. "Ha bisogno di riposare ogni tanto, la nostra speranza era di ripetere la partita di Lisbona, rimanere in corsa fino al 60esimo, e poi far entrare Mertens". Sì, abbiamo pensato il secondo rigore di farglielo tirare. A tal proposito, Marek così scriveva: "mi piacerebbe riuscirci, ma è impossibile competere con la popolarità di Maradona".

MERTENS-MILIK - "Dries quando fa l'esterno gioca meglia a sinistra, sulla destra è limitato". Una decisione ufficiale del club e valida non solo per l'Europa, dove peraltro le conferenze sono dovute per obblighi Uefa, ma anche per il campionato. "Prima o poi sicuramente lo vedremo, hanno giocato così già nel finale in Ucraina anche se con un altro modulo". La storia delle squadre che si conoscono è un luogo comune. Il Barcellona ha giocato allo stesso modo per 9 anni e ha dominto ininterrottamente. Il capitano gentile, il leader silenzioso, l'amico di tutti, il compagno ideale che riesce ad ascoltare con pazienza ed umilta': il suo peso nello spogliatoio e' fondamentale, ecco perche' quando vive lui un momento di difficolta' gli sono tutti vicini e tutti sono pronti a dargli una mano.

Share