Fiuggi, Berlusconi: "Ho passato estate monacale, ma sono ancora un birichino"

Share

IMMIGRAZIONE. "C'è il rischio di una immigrazione di massa, noi ne abbiamo avuto un assaggio, ma ancora poco rispetto a quello che potrebbe accadere", "abbiamo il rischio di numeri più elevati" per "tentare di evitare una migrazione epocale di massa serve un piano Marshall" per l'Africa.

"Noi siamo molto fieri di essere rappresentanti in Italia della grande famiglia popolare europea".

"Nella sinistra ci sono lotte intestine e il partito ribellista dei 5 Stelle che ha indicato come leader un signore che io considero una bella meteorina della politica, che ha una bella faccia in tv ma porta un bagaglio della nullità assoluta di quello che ha fatto".

Sabato e domenica, poi, sul tavolo altri temi di stringente attualità: dall'immigrazione alla disoccupazione giovanile e crisi economica, dall'idea di Europa a quella del futuro dell'intero centrodestra.

"Su un governo di 20 ministri la maggioranza, almeno 12 su 20, non deve essere composta da professionisti della politica ma da protagonisti del mondo del fare, dell'impresa, della società e del volontariato di alto livello". "Questi colpi di Stato li abbiamo subiti, con l'assurdo allontanamento del suo leader dal Parlamento", ha detto il leader degli azzurri.

Montesilvano, entra nel pub e spara con il fucile: ucciso un 21enne
I militari dell'arma hanno già acquisito le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza presenti nella zona. Mi sono subito abbassato. È stato tutto rapidissimo, subito dopo il killer è andato via con la stessa calma.

"Non lasciamo che la Russia guardi solo a Oriente, ricordiamoci che è parte dell'Occidente, io stesso mi sono formato sui classici russi". "La nostra democrazia è stata condizionata da cinque colpi di Stato negli ultimi venti anni, quando un governo eletto è stato sostituito con governi che nessuno ha mai eletto. E' l'appello che lancio a tutti i Paesi, mettere somme importanti per lo sviluppo di questi Paesi".

"Bisogna crederci, chi ci crede supera ogni ostacolo, chi ci crede vince", dice infine il leader di Forza Italia chiudendo il suo intervento con cui termina la kermesse organizzata da Antonio Tajani "L'Italia e l'Europa che vogliamo". Il leader di Forza Italia ha aggiunto: "La presenza di immigrati mette paura alle nostre donne".

Mi aspetto un via libera dall'Europa per ricandidarmi "Mi aspetto che l'Europa mi restituisca l'onore in modo da potermi ripresentare davanti ai cittadini da uomo integro", ha detto Berlusconi, in attesa del pronunciamento della corte di Strasburgo. Noi abbiamo fatto accordi con Gheddafi per fermare i migranti.

Euro. "Come avete visto la Lega ha cambiato opinione sull'euro, non si può uscire dall'euro". Quindi pensione minima a 1000 euro, per 13 mensilità.

Presente anche il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, secondo cui è necessario "costruire una coalizione di centrodestra che abbia responsabilità di governo. Dobbiamo pretendere tempi europei", dichaira il Cav.

Share