Serie B, risultati e classifica 4ª giornata: Pari Venezia, vince il Cesena

Share

Pari e patta al Penzo, tra Venezia e Spezia. Entrambe le squadre hanno vissuto una settimana tranquilla alla luce dei due successi collezionati la scorsa settimana: i lagunari hanno vinto a Bari 2-0, lo Spezia ha battuto in casa l'Entella nel derby ligure. Primi tre punti che regalano fiducia a una squadra che negli ultimi tre anni ha sempre partecipato ai play off per la Serie A, pur senza riuscire a centrare il grande salto che la società sogna da diverso tempo. Del Grosso agirà come laterale di fascia destra e il romeno Suciu come laterale di fascia sinistra, con Bentivoglio e Domizzi schierati come centrali sulla mediana. A centrocampo De Col e Maggiore sugli esterni con Juande, Pessina e Vignali al centro. L'altro uruguagio Granoche farà coppia con il nigeriano Okereke in attacco. Il Venezia, nonostante l'inferiorità numerica, si difende bene e obbliga lo Spezia a conclusioni dalla distanza, che i ragazzi di mister Gallo falliscono. Continua, così, l'imbattibilità della squadra di Inzaghi, che, dopo quattro partite, non ha ancora subito gol.

" "Montella :" Rientrare in Europa è importante, è la casa del Milan"
Ripeto, non siamo quelli di domenica scorsa: "le risposte più importante le aspetto sul piano mentale, dobbiamo essere continui". Oggi mi è piaciuto lo spirito e la qualità , la squadra ha chiuso la pratica subito in maniera cinica.

Nessuna delle due formazione che si sfideranno questa sera ha precedenti in serie B con l'arbitro di Giovinazzo. Con questo pareggio il Venezia sale a quota sei punti mentre lo Spezia a quota cinque.

Share