Jim Carrey: sarà protagonista della serie comedy "Kidding" di Michel Gondry

Share

Un ritorno in grande stile è quello che vede Jim Carrey protagonista: il magnifico attore statunitense, che ha strabiliato il mondo sia con interpretazioni comiche che drammatiche, sarà il protagonista di una nuova serie tv.

Jim Carrey è uno di quei personaggi che o lo ami o lo odi, dopo tanti anni ritorna in tv come protagonista di una serie tv da trenta minuti, Kidding, ovviamente è una commedia, ed andrà in onda su Showtime.

Michel Gondry dirigerà tutti e dieci gli episodi di Kidding con protagonista Jim Carrey, mentre i produttori saranno Jason Bateman, Jim Garavente, Raffi Adlan e Michael Aguilar.

Calciomercato Milan, non finisce l'assalto di Fassone: "Continueremo cosi a fare mercato!"
Dico che con questa nuova proprietà non credo che il Milan potrà mai tornare ai livelli del passato. Prosegue la guerra verbale tra la dirigenza del Milan e Mino Raiola .

Dopo lo show veneziano (alla Mostra del Cinema era tra gli ospiti più attesi e non ha deluso le aspettative) e l'intervista in mood "esistenziale" rilasciata ad un party della Fashion Week, ci sono ancora novità su Jim Carrey.

Jeff, star televisiva amatissima dai bambini, ha trasformato il suo ruolo di "Mr. Pickles" in un impero milionario, ma quando la sua famiglia - composta da moglie, due figli maschi, padre e sorella - comincia a implodere, il nostro eroe scopre che nessuna fatina, nessuna fiaba e nessun burattino possono guidarlo in questa crisi, che avanza più rapidamente di quanto lui possa gestirla. Il risultato è un uomo gentile, alle prese con un mondo crudele, che inizia lentamente a impazzire, con risultati esilaranti e tristi.

Share