EasyJet lancia la piattaforma voli intercontinentali low cost

Share

Gli aeromobili easyJet continueranno ad effettuare rotazioni in media di 25 minuti e la compagnia non ritarderà i voli per i passeggeri in coincidenza.

"Le compagnie aeree tradizionali - si legge in una nota della compagnia - da tempo garantiscono voli in connessione attraverso costosi e complessi accordi di interlinea". In sostanza, un passeggero potrà volare verso destinazioni intercontinentali utilizzando una sola prenotazione acquistata sul sito della compagnia: Easyjet si occuperà della tratta europea, mentre Norwegian e WestJet effettueranno la tratta transatlantica, finora concentrata soprattutto sul Nord America (con Buenos Aires finora l'unica destinazione in America Latina). Loganair opera su un network complementare a quello di easyJet e permetterà ai passeggeri della compagnia di prenotare facilmente voli verso specifiche destinazioni regionali in Scozia. Le mete raggiungibili nel Nord America, al momento, sono le città di New York, Los Angeles, Orlando e Toronto a cui va aggiunta la meta asiatica di Singapore.

Due le strategie che la linea aerea con base a Londra sta mettendo a punto.

Giusy Ferreri è diventata mamma: 'E' nata Beatrice e stiamo benissimo'
La dolce notizia è stata resa pubblica su Facebook dalla cantante stessa qualche giorno dopo la nascita. Per la cantante e il compagno si tratta della prima esperienza da genitori.

Easyjet risponde alle mosse della diretta concorrente Ryanair e annuncia il primo servizio di connessione voli su scala globale con al centro una compagnia a basso costo. "Circa 70 milioni dei passeggeri che viaggiano in un aeroporto easyJet ogni anno - ha aggiunto McCall - sono passeggeri che continuano il proprio viaggio su altri voli, prevalentemente di lungo raggio, ed è proprio a questo segmento che Worldwide by easyJet si rivolge".

L'obiettivo è di estendere la connettività, spiega l'azienda britannica, anche ad "altri aeroporti chiave come Milano Malpensa, Ginevra, Amsterdam, Parigi-Charles de Gaulle e Barcellona". Rispetto al passato, dunque, con Easyjet si potranno acquistare anche i biglietti di altre compagnie aeree, permettendo così ai passeggeri di organizzare comodamente il viaggio a più tappe, sia con i vettori Easyjet sia con quelli di altre compagnie.

Share