Serie B commissariata, ieri l'ultima fumata nera

Share

Il rischio è dunque che manchi il numero legale per l'Assemblea.

Roma- Atletico Madrid. Le formazioni ufficiali
Allo scadere Alisson salva ancora i suoi sul colpo di testa di Saul che poi sbatte incredibilmente sul palo sulla ribattuta. L'Atletico crea occasioni a ripetizione ed è in questo momento che esce fuori l'eroe giallorosso della serata, Allison .

All'ordine del giorno - come si legge sul sito della Lega - oltre alla ricostituzione degli organi della Lega di serie B quali presidente, vice e Consiglio anche ci sono temi operativi, come gli adempimenti sulla mutualità, le valutazioni su procedure del triennio 2018/2021 dei diritti televisivi, date e orari di 18a, 20a e 21a giornata, l'esercizio 2016/2017, l'ipotesi di rinvio gare durante le date Fifa. In caso di nuova fumata nera, da giovedì l'avv. In definitiva, "massima democrazia ma con limiti, perché dopo una serie di tentativi non si può più pensare di arrivare con maggioranze qualificate ma semplici", si dice sicuro il presidente della Figc, Carlo Tavecchio. Il Consiglio ha approvato all'unanimità i principi informatori degli Statuti e Regolamenti delle Leghe ex art. 27 comma 2 dello Statuto Federale, dando tempo fino al 10 ottobre alle Leghe per provvedere al necessario aggiornamento delle rispettive normative. È saltato anche il tavolo di confronto proposto per oggi dal reggente della Lega B, Ezio Maria Simonelli, che ha raccolto poche adesioni. A traghettare la B sarà Mauro Balata, già procuratore interregionale e che da domani prenderà le redini da commissario fino al 31 dicembre. Quanto alla Lega di A: "Era un problema specifico, non fosse altro per il movimento economico che produce e crea effetti sugli altri sistemi - ha aggiunto il numero uno della Figc - Si passa da 13 a 7 rappresentanti e soprattutto abbiamo introdotto nel Consiglio direttivo elementi indipendenti: questa è la novità più importante".

Share