La Lazio affronta il Vitesse, Inzaghi annuncia: "Domani tocca a Caicedo"

Share

Alle 18.30 è prevista la conferenza stampa del tecnico biancoceleste Simone Inzaghi al Velredome di Arnhem, a seguire il walk around sul terreno di gioco. Abbiamo fatto tanti sacrifici per arrivarci. "Tutti avranno l'opportunità di giocare, ma non regalerò niente a nessuno". "Il Vitesse è una squadra di quarta fascia, ma a parere mio potevamo essere più fortunati..." Dovremo cercare il miglior approccio possibile perché è molto importante. Ora dobbiamo fare del nostro meglio: sappiamo che domani non sara' semplice, incontriamo una squadra preparata, solo il Feyenoord finora ha fatto meglio del Vitesse nel campionato olandese.

Ogm, Corte Ue contro divieto Italia 2013. Ma ora nuove regole
Se non è accertato che faccia realmente male, la vendita di un prodotto geneticamente modificato non può essere vietata. È quanto indicato dalla Corte di giustizia europea in una sentenza emessa oggi, mercoledì 13 settembre.

Qualche dubbio di formazione, ma ora tocca a Caicedo: "E' arrivato da noi con dieci giorni di preparazione persi, doveva lavorare per mettersi alla pari ma domani penso di utilizzarlo. Ma ho un'ultima rifinitura a disposizione per scegliere" ha concluso. Abbiamo problemi numerici in quel reparto. "C'è Luis Felipe ma l'esordio europeo mi sembra una responsabilità eccessiva per un giovane come lui". L'olandese siede a fianco del suo allenatore e commenta così la trasfeta nel suo paese: "Da parte nostra ci sarà la massima serietà domani. Abbiamo preparato bene l'impegno". Dalle 9.30 alle 9.45 i media hanno assistito sul campo al lavoro della squadra, che nel pomeriggio volerà in Olanda. Servirà la massima attenzione. Facci un quadro..."E' bello tornare".

Share