Juventus, allarme sulla destra. Lichtsteiner escluso, probabile trauma distorsivo per De Sciglio

Share

Messi show al Camp Nou, e la Juve finisce al tappeto.

Chi ha visto giocare la Juventus contro il Chievo avrà osservato una squadra ancora al 50% (se non meno), ritmi bassissimi, gioco a sprazzi. La #Juventus non è riuscita a reagire dopo la rete dei blaugrana arrivata allo scadere del primo tempo. Sembravano i prodromi di un match da ricordare per Mattia De Sciglio e invece il destino beffardo era ancora una volta dietro l'angolo.

Se questa fosse confermata, De Sciglio dovrebbe stare ai box per diverso tempo: Allegri è molto preoccupato per questa situazione, dal momento che per questa fase a gironi non potrà contare su Lichtsteiner, non inserito dallo stesso tecnico nella lista UEFA.

Briatore: "giusto che la donna lavori altrimenti rompe i maroni"
Una che lavora non ha questi problemi. "E poi la donna così diventa più sicura, più matura". Invece le donne che lavorano è tutto un altro rispetto, qualunque lavoro sia'.

Secondo la Rosea Allegri manderà in campo un 4-2-3-1 con De Sciglio largo a destra, non Howedes come chederebbero i tifosi e Sturaro nei tre dietro Higuain.

A svelare quali siano le condizioni del giocatore, ci ha pensato la Juventus attraverso un bollettino apparso sul proprio sito ufficiale: "Nella giornata odierna il giocatore Mattia De Sciglio è stato sottoposto ad accertamenti strumentali presso il JMedical, che hanno escluso la presenza di lesioni di grave entità nell'area traumatizzata (il terzo distale della gamba destra)".

La Juve domani inizierà a preparare la partita contro il Sassuolo.

Share