Attentato Sindaco Taurianova- Arruzzolo e Zampogna: "Episodio inquietante"

Share

Ci auguriamo che sia la cittadinanza, attraverso una concreta azione di supporto e di controllo dell'attività amministrativa, che le istituzioni, che come già denunciato in passato rischiano di sovraesporre gli amministratori onesti chiudendo a volte gli occhi nei confronti di chi onesto non appare, possano supportare il cittadino e l'amministratore Scionti contribuendo a riportare serenità a lui e alla sua famiglia e ridonando, al contempo, una speranza di riscatto alla Calabria e ai calabresi onesti oggi ancora frastornati dalla terribile notizia da bollettino di guerra proveniente da Taurianova. L'esplosione dopo la mezzanotte. La vettura, nella deflagrazione, è stata sventrata e i frammenti sono stati catapultati anche a decine di metri di distanza dall'abitazione che si trova in una zona periferica della città. Fabio Scionti, del Pd, è stato eletto sindaco nel novembre 2015, al termine del periodo di commissariamento causato dal terzo scioglimento per infiltrazioni mafiose.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, che conducono le indagini e la Polizia di Stato. "Il sindaco e l'amministrazione tutta - ha detto - stanno lavorando per la rinascita di questo paese che ne ha tanto bisogno". E' quanto dichiara il sindaco metropolitano di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà nel momento in cui ha appreso dell'incendio che nella notte ha distrutto l'autovettura del primo Cittadino di Taurianova parcheggiata di fronte casa. In passato Scionti, eletto nel novembre del 2015, aveva ricevuto lettere anonime con minacce e pochi mesi fa aveva anche subito l'avvelenamento del proprio cane che teneva libero nel giardino di casa. E altri ordigni erano stati fatti esplodere in segno di minaccia: è accaduto con il predecessore di Scionti, Mimmo Romeo, quando qualcuno collocò un ordigno in una casa con annessa stalla uccidendogli un cavallo. Sulla vicenda indagano le forze dell'ordine che al momento non escludono alcuna pista. Un trend confermato anche nel monitoraggio eseguito da Avviso Pubblico nei primi cinque mesi del 2017, dove la Calabria si attesta tra le regioni più "sotto tiro", con 23 casi censiti.

Con Hamilton e Bottas Monza è d'argento. Vettel terzo
Delusione per i tifosi del Cavallino Rampante che si devono accontentare della 7a posizione di Raikkonen e dell'8a di Vettel . Dobbiamo comprendere la ragione della minor aderenza al suolo, non avevamo la stessa aderenza rispetto agli altri.

Solidarietà al sindaco anche dal Pd.

Share