Fiorentina, Pezzella: "Ci dobbiamo adattare, qui c'è un grande progetto"

Share

"Mi ha parlato della sua esperienza a Firenze, ancor prima delle voci di un mio possibile trasferimento". Il difensore centrale è arrivato in prestito oneroso (500mila euro) dal Betis Siviglia con diritto di riscatto a favore dei viola fissato a 10 milioni. L'argentino ha esordito in maglia viola contro il Real Madrid nel trofeo "Santiago Bernabeu", dove la Fiorentina ha partecipato mercoledì 23 agosto perdendo per 2-1 con la rete iniziale di Veretout e quelle del sorpasso firmate da Borja Mayoral e Cristiano Ronaldo.

Perché ha scelto proprio la Fiorentina? "E mi piacerebbe stare a lungo a Firenze, andando oltre l'anno di prestito". "Sono qui da pochi giorni, ma l'organizzazione del club mi ha subito stupito. Qui c'è un progetto ben definito per il futuro: è vero che sono cambiati tanti giocatori e per questo dovremo adattarci e avremo bisogno di tempo per fare risultati". Ci ho parlato molto quando ero arrivato in prima squadra, non ci ho parlato negli ultimi tempi ma mi ha sempre parlato delle sue esperienze in Italia, soprattutto qua a Firenze. "Quando ero al Betis ho parlato con Joaquin e Piccini, mi hanno detto che qui sono stati benissimo e questo mi ha dato grande fiducia nel fare questo passo". Gonzalo Rodriguez? So bene quanto fosse amato dai fiorentini, credo che ogni giocatore sia diverso dagli altri, io penso a fare ciò che devo fare io quando il mister me lo chiede.

Idolo? Amala da piccolo, Sergio Ramos e Bonucci nel presente sono un modello. "Ci sono tanti grandi attaccanti in Serie A. Higuain, Dybala, Mertens, Icardi". Abbiamo cercato di imporre a tratti il nostro gioco, ma se sbagli qualcosa contro il Real lo paghi immediatamente. "Dovrò studiare loro da vicino adesso". "Ho avuto buone sensazioni in campo, abbiamo provato a non buttare mai via la palla contro un avversario così blasonato".

Key votes come Thursday for Waukee Apple data center
They will serve North American users of iMessage, Siri , the App Store and other Apple services. The company also leases data center space from commercial landlords in other locations.

"Sono molto contento di aver disputato i primi minuti con la maglia della Fiorentina, ho dovuto imparare alcune dinamiche velocemente e i compagni mi hanno aiutato tantissimo. Anche il mister mi è stato molto utile". Mi hanno messo molta tranquillitá.

Pioli? "Ho trovato un allenatore molto chiaro nelle sue idee di gioco, questo è fondamentale per chi arriva perchè così sai subito cosa devi fare".

Share