Supercoppa Italiana, sorpresa nella Lazio: Keita out, Felipe Anderson convocato

Share

"Ci siamo preparati bene per la partita di domani". Errore da non commettere? Con la Juve siamo sfortunati, è la migliore in Italia, dovremo fare una partita perfetta. Dovremo fare una partita coraggiosa, sappiamo di incontrare la Juventus ma le partite secche possono portare a qualsiasi risultato. La Juventus si presenterà all'appuntamento senza uno dei sui punti fissi degli ultimi anni, quel Leonardo Bonucci che ha salutato tutti per iniziare una nuova avventura al Milan.

"Io penso che la Lazio arrivi bene alla finale, abbiamo fatto un buon precampionato, abbiamo lavorato da inizio luglio sapendo di avere la Supercoppa come prima partita. E quindi abbiamo perso meritatamente". Cosa cambia con Keita? Stava facendo un'ottima preparazione, e oggi proveremo ancora a vedere se sta meglio, anche se è difficile che potrà farcela.

"Per costruire grandi squadre bisogna dare continuità al gruppo e aprire un ciclo". Ho provato a convincere Biglia, la società ha fatto il possibile. Lui però aveva già fatto la sua scelta.

Tesla Model Y SUV to take on Electric BMW X3
However, Musk used those two weeks to do Brown's job in order to determine whether or not she was indispensable. Production hell just got a little more manageable after Friday's bond sale.

Mancano meno di 24 ore alla gara tra Juventus e Lazio, con i due club legati non solo da questioni di campo.

Centrocampisti: Di Gennaro, Felipe Anderson, Leiva, Luis Alberto, Lulic, Milinkovic, Murgia, Parolo. "E' un giocatore grandissimo che stimo molto come ragazzo, leggo che Allegri ha un dubbio dietro tra Benatia, Barzagli e Rugani.Credo che il livello sia rimasto intatto". Com'è la vigilia di Keita? Ci sono delle voci, io osservo tutto.

Dopo le parole di Claudio Lotito sul chiarimento che ci sarebbe stato con l'attaccante e De Vrij, entrambi in scadenza, le parole di Simone Inzaghi hanno spiazzato tutti. "Se vedrò che Keita mi può dare il 100% avrà la sua chance altrimenti giocherà qualcun altro che avrà più voglia".

Share