Livello spermatozoi uomini calato del 50 per cento. Scienziati: "Rischio estinzione"

Share

In altri termini, la concentrazione media degli spermatozoi in 40 anni è passata da 99 milioni per millilitro a 47 milioni per millilitro. I risultati, pubblicati in Human Reproduction Update, hanno mostrato una riduzione del 52,4% della concentrazione di spermatozoi e un calo del totale degli spermatozoi del 59,3% negli uomini di Nord America, Europa, Australia e Nuova Zelanda. Nessuna diminuzione significativa è stata invece osservata in Sud America, Asia e Africa, dove sono stati condotti molti meno studi. È la conclusione di un grosso studio israeliano, che ha analizzato i dati di 43 mila uomini contenuti in 185 indagini, che coprono un periodo dal 1973 al 2011. "Data l'importanza dei conteggi spermatici per la fertilità maschile e la salute, questo studio suona una sveglia a ricercatori e autorità sanitarie di tutto il mondo affinché indaghino sulle cause della forte contrazione continua" del numero di spermatozoi, "con obiettivo la prevenzione", sottolinea Hagai Levine, della Hebrew University-Hadassah Braun School of Public Health and Community Medicine (Gerusalemme), che ha condotto la ricerca con Shanna H. Swan della Icahn School of Medicine at Mount Sinai (New York), e un team internazionale di ricercatori da Brasile, Danimarca, Israele, Spagna e Stati Uniti. "In Italia sette uomini su cento sono infertili, il rischio che la popolazione non riesca più a riprodursi è realistico" conclude Salonia. I ricercatori che l'hanno condotta hanno spiegato che, se la conta degli spermatozoi continuasse a crollare ai ritmi attuali, in un lontano futuro la razza umana potrebbe persino scomparire dalla faccia della Terra. "Di certo sulla fertilità maschile incide l'età, perché con l'avanzare degli anni c'è un calo fisiologico di numero e qualità degli spermatozoi: i dati di scienza suggeriscono che se un uomo diventa padre dopo i 35 anni aumentano i rischi di patologie neurocognitive nel bambino, incluso l'autismo". E non si tratta di una lieve diminuzione della conta degli spermatozoi. Levine ha provato a dare una risposta chiamando in causa degli "interferenti endocrini" che hanno un nome e un cognome: sostanze chimiche quali i pesticidi, abitudini non salutari come il fumo, fattori ambientali come l'inquinamento e stili di vita errati quali obesità, stress e malattie sessualmente trasmesse. "I bassi livelli di spermatozoi potrebbero essere un indicatore di salute generalmente più bassa tra gli uomini".

Wells Fargo & Company Increases Common Dividend
It is negative, as 88 investors sold FB shares while 531 reduced holdings. 149 funds opened positions while 487 raised stakes. According to Thomson Reuters, sell-side analysts are predicting a consensus target price of $57.78 on company stock.

Accetta la privacy policy e la cookie policy per visualizzare il contenuto.

Share