Morto il leone bianco più vecchio d'Europa, il corpo donato al Muse

Share

Era il leone bianco più anziano d'Europa, ormai prossimo a tagliare il venerando traguardo dei 15 anni in cattività, ed era il sovrano indiscusso del parco Natura Viva di Bussolengo presso Verona.

I leoni bianchi sono una sottospecie in via di estinzione, in Africa ne sopravvivono soltanto 200 esemplari nella Riserva Nazionale del Kruger, mentre 84 esemplari si trovano negli zoo d'Europa.

Lakers Interested In Derrick Rose
He also had "behavioral" issues of sorts in NY that included going AWOL on the Knicks for what he called a family issue. The Lakers can offer more money, more playing time and his offseason home long has been based in Los Angeles.

"La sera che ha preceduto la sua morte - ricorda Camillo Sandri, veterinario e direttore tecnico del Parco - Blanco non è voluto rientrare nei reparti interni insieme alle tre leonesse Lubaya, Kianga e Safia. Abbiamo lasciato che fosse l'istinto a guidarlo e la mattina dopo ci ha lasciato". Si chiamava Blanco, nel nome è racchiusa tutta la particolarità di questa fiera creatura, dalla folta criniera biondo platino. Da non considerare nemmeno albini, perchè non hanno occhi e labbra rossi, ma occhi verdi-azzurri, come gli altri leoni. Identificata solo ai primi del 1900, in natura è tuttavia di certo meno vantaggiosa di quella tipicamente fulva, che facilita il mimetismo e la discrezione negli spostamenti. Oggi il branco delle leonesse è senza un maschio dominante e per questo, il Parco Natura Viva ha richiesto alla rete europea dei parchi zoologici un nuovo esemplare. La condizione è che sia anch'egli bianco e che possa scegliere Safia, bianca anche lei, per dar vita ad una prole che mantenga alta la vitalità dei 200 leoni dal manto candido rimasti in natura.

Share