F1 Gp Austria, Raikkonen: "Questo circuito mi piace"

Share

Nel week-end che sta per arrivare, la F1 è pronta a sbarcare in Austria, sul Red Bull Ring, per la nona prova del Mondiale 2017.

Basta una rapida occhiata alla classifica per rendersi conto di come il mondiale sia ancora estremamente aperto: con 14 lunghezze da Lewis Hamilton, Sebastian Vettel dovrà guidare con attenzione. Il tracciato si trova fra le montagne e quindi il meteo potrebbe cambiare rapidamente, anche se i colpi di scena non sono mancati nemmeno con l'asciutto: nel 2016 vinse Hamilton davanti a Verstappen (partito nono), dopo l'incidente fra l'inglese e Rosberg che costò il ritiro di quest'ultimo.

Il circuito di Spielberg (nelle foto) misura 4326 metri e ha un asfalto molto liscio, caratteristica che ha spinto la Pirelli a scegliere i pneumatici dalle mescole più morbide: sono quelli morbidi, super-morbidi e ultra-morbidi. Siamo competitivi e dobbiamo solo sperare che tutto vada per il meglio.

Halo 5 Confirmed To Get True 4K Support For Xbox One X
In addition, all Halo games that released on Xbox 360 will become backward compatible later this year for Xbox One. Halo 5 is one of the rare first party game that was missing from Microsoft's E3 2017 press conference.

FRENATE HARD Brembo ci tiene a precisare che proprio per la conformazione del circuito, il più corto di tutto il Mondiale, tra una frenata e l'altra c'è poco spazio per raffreddare l'impianto frenante, per questo la categoria di frenata per il tracciato Grosser Preis Von Osterreich, è definita come Hard. Qui in Austria sarà tutto diverso.

Da segnalare che vi sono due zone di attivazione del DRS: il rettilineo di partenza, e quello in salita compreso tra le curve 3 e 4 (nuova numerazione).

Il palinsesto televisivo di venerdì 7 luglio, dedicato alle prove libere di Formula 1 per il Gran Premio di Austria, includerà le prime prove libere 1 alle ore 10:00 con il classico test da 1 ora e mezza. Le qualifiche inizieranno sabato alle 14 su Sky Sport F1 e Rai 2.

Share