Vaticano, morto Joaquìn Navarro Valls, storico portavoce di Giovanni Paolo II

Share

Joaquin Navarro Valls, storico portavoce di Papa Woitjla, è morto all'età di 80anni. A rendere nota la notizia è la Sala Stampa Vaticana.

Navarro Valls è stato il trait-d'union con la stampa per gran parte del pontificato di Giovanni Paolo II. "1936-2017. Continua a sorridere". Quel rapporto durò a lungo, Navarro fu uno dei più stretti collaboratori del Pontefice e ancora a lui è toccato gestire i rapporti della Santa Sede con l'enorme circo mediatico che si accalcava intorno al Vaticano nelle ultime settimane di vita di Giovanni Paolo II. "Ma come si fa dire di no a un Papa?" ricordò in seguito lo stesso Navarro. Svolse il suo ruolo in Vaticano anche dopo l'elezione di Papa Benedetto XVI. Grazie al suo lavoro in ambito medico e giornalistico, è stato ospite in diverse conferenze di psichiatria e comunicazione a livello nazionale e internazionale. Navarro Valls rassegnò le sue dimissioni l'11 luglio 2016 e Papa Ratzinger nominò come suo successore il presbitero gesuita Federico Lombardi. Studiò presso l'Università di Granada, ottenendo una laurea in Medicina e Chirurgia nel 1961.

Milan, altra giornata dedicata ai test: domani inizia ufficialmente il raduno
Mentre mercoledì, sempre a Milanello , come di consueto per i rossoneri, inizierà il raduno vero e proprio. Poi dal 14 la squadra di Montella volerà in Cina per affrontare Bayern e Borussia Dortmund.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

Share