Ultima ora: uccisa donna a Marghera. Sospetti sul figlio

Share

In un'abitazione della località portuale veneziana infatti la polizia ha rivenuto in una pozza di sangue il corpo senza vita di una donna. L'anziana vittima era malata da tempo, secondo quanto riferito dai vicini ai carabinieri.

Questa mattina, verso le ore 11,30, la Polizia e intervenuta a Marghera in un'abitazione dove una donna e rimasta uccisa, verosimilmente per mano del figlio 55enne. Ad accorrere sul posto i poliziotti delle Volanti della Questura lagunare coadiuvati dagli investigatori della Squadra Mobile. Proprio il figlio della donna è stato fermato subito dopo dagli inquirenti e posto in stato di fermo.

Infermiere-ladro all'ospedale di Cuorgné: taglia l'anello dal dito di un'anziana in coma
E' stato identificato l'uomo che la scorsa settimana aveva rubato la fede ad una donna ricoverata presso l'ospedale di Cuorgnè . Hanno immediatamente avvisato il personale dell'ospedale, che hanno medicato la donna con due punti di sutura, e i carabinieri.

Secondo le prime ricostruzioni, dopo aver ucciso la madre, l'uomo avrebbe tentato il suicidio, ferendosi con lo stesso coltello usato per colpire la 76enne. Il figlio della vittima è stato soccorso dai sanitari del 118 e poi trasferito all'ospedale dell'Angelo di Mestre dove rimane in osservazione. Sul luogo del delitto anche gli esperti della Polizia Scientifica per i rilievi del caso e il magistrato di turno.

Share