Svanberg, nuovo gioiello svedese, tra Juve e Milan: bianconeri in pole

Share

Il secondo nome sul quale la Juve è pronta a scommettere è quello di Facundo Colidio, centravanti classe 2000 del Boca Juniors.

Juventus e Milan stanno studiando la strategia per sferrare l'agguato a Mattias Svanberg , 18enne centrocampista del Malmö , visto da molti in Svezia come il migliore talento che la nazione abbia prodotto, ovviamente dopo Zlatan Ibrahimovic.

Castellammare, De Luca al San Leonardo: "Tra i migliori ospedali d'Italia"
Sul presidio stabiese gravano però anche carenze ad esempio sotto il profilo del pronto soccorso spesso in affanno. Il reparto è stato completamente ristrutturato, dotato di tutti i comfort alberghieri e moderne apparecchiature.

Mattias Svanberg ha già sfidato la Juventus. Tuttavia il Malmö non vorrebbe privarsi del giocatore al momento, soprattutto con i play-off di Champions League alle porte. La valutazione di aggira intorno ai 5-10 milioni di euro e a quanto pare il Malmoe lo vorrebbe tenere un altro anno con sé, per farne lievitare ulteriormente le quotazioni. I suoi inserimenti micidiali in area di rigore e la sua ottima visione di gioco fanno di Svanberg un centrocampista raffinato, dotato di un'intelligenza tattica che gli permette di agire sia in posizione centrale, sia come mezz'ala. Svanberg ha debuttato nel Malmö a 16 anni ed il suo contratto scadrà nel 2019.

Juventus calciomercato: si lavora per l'immediato, ma anche in prospettiva futura presso la nuova sede della Continassa.

Share