Ragazzo si tuffa in mare ad Anzio e sparisce. Ricerche in corso

Share

Le ricerche sono andate avanti senza sosta per 5 ore lungo la spiaggia libera compresa fra le Grotte di Nerone e lo stabilimento balneare "Rivazzurra", sotto alla via Ardeatina dove i soccorritori lo hanno cercato senza sosta. Le guardie costiere sono intervenute con una motovedetta e un gommone ed è stato fatto levare in volo anche un elicottero, che sta sorvolando la zona. Un'altra donna, anche lei anziana e nonna di uno dei bimbi, e un giovane, anche loro impegnati a soccorrere i piccoli, sono inoltre rimasti vittime di sindrome da annegamento e sono stati condotti in ospedale a Latina da personale del 118.

Vittorio Sgarbi difende Roger Waters per il plagio ad Emilio Isgrò
In termini pratici, il disco torna da subito in commercio e almeno fino al 19 luglio lo sarà , provvisoriamente. Se non si troverà l'accordo, la causa proseguirà il 19 luglio.

I sommozzatori, dopo aver effettuato un controllo in nuoto di superficie terminato con esito negativo, si sono adoperati per la ricerca in Scuba (apparato di respirazione subacqueo autonomo) ma non c'è stato nulla fare, il corpo non è stato trovato. L'incendio è divampato sul lato opposto dell'ecocentro Usa e Jetta ma a causa del forte vento il fumo ha invaso il centro recupero, sembrando così che l'incendio si fosse sviluppato proprio lì, anzi l'odore di bruciato è arrivato fino a Falasche, come ha segnalato un altro cittadino. Disperate e sconvolte le persone sull'arenile. Un ragazzo di 18 anni, residente ad Artena, è infatti scomparso in mare questo pomeriggio mentre nuotava in compagnia della sua fidanzata.

Share