Poirino. Quarantenne veglia la mummia della madre morta a febbraio

Share

E' giallo a Poirino, nel Torinese, dove questa sera i carabinieri hanno fatto la macabra scoperta di un cadavere ormai mummificato. Nell'abitazione era presente anche il figlio, 49 anni, in evidente stato confusionale. L'uomo era scomparso da casa sua a Torino, dallo scorso 22 giugno e la compagna ne aveva denunciato la scomparsa questa mattina. La Croce Rossa di Poirino lo ha trasportato in ambulanza all'ospedale Santa Croce di Moncalieri, per accertamenti.

Al vaglio dei carabinieri la posizione del figlio, che secondo le prime informazioni soffriva di una forte depressione. Gli investigatori stanno cercando di chiarire cosa sia successo in quella casa e perché il figlio non aveva detto a nessuno del decesso della madre.

Ryan Bertrand: Gareth Southgate still the man despite England's loss to France
France manager Didier Deschamps said: "It was complicated by the sending off and the penalty". There'll still be an element of one person's judgment in that".

Ad occuparsi della vicenda la dr.ssa Donatella Masia, pm della Procura di Asti.

Share