Tap: molotov contro ditta che cura ulivi

Share

Tap si augura che nessuno voglia sottovalutare la gravita' dell'episodio e che, di fronte alla replica dell'attentato, la solidarieta' a chi e' stato colpito e la difesa della civilta' del confronto siano unanimi'. Anti-Tap violenti novamente in azione la notte scorsa contro l'azienda florovivaistica incaricara dell'espianto e del trasporto degli ulivi della zona Tap di Melendugno.

Ad opera terminata attraverso il Tap fluiranno circa 20 miliardi di metri cubi di gas naturale ogni anno, estratti nel giacimento azero di Shah Deniz II, i quali rappresenteranno per l'Italia e per l'Europa una fonte di metano alternativa al gas africano e russo, incrementando l'indipendenza energetica dei paesi Ue. Il conseguente incendio ha fatto fortunatamente solo danni minori; sono intervenuti sul posto i vigili del fuoco per la messa in sicurezza e i carabinieri.

Rossi favoloso ad Assen. E Dovizioso va in testa al mondiale
Per questo motivo, Rossi ha impiegato qualche giro a trovare il giusto feeling, favorendo il recupero di Petrucci e Dovizioso . Al terzo posto ci finisce Marc Marquez , precedendo di pochissimi millesimi di secondo Cal Crutchlow e Andrea Dovizioso .

Secondo attentato incendiario in un mese ai danni della ditta Lucio Mello, a Carmiano. (SEGUE). 'Purtroppo - spiega Tap in una nota - e' la seconda volta nel giro di poco piu' di un mese (il precedente episodio risale al 18 maggio scorso) che questa eccellenza salentina nel settore vivaistico viene attaccata.

Share