L'azzurra Cecilia Zandalasini nel miglior quintetto dell'EuroBasket Women 2017

Share

L'Italia dice definitivamente addio alla possibilità di partecipare al Mondiale del 2018 perdendo 68-67 la partita contro la Lettonia che metteva in palio la finale per il quinto e sesto posto finale e di conseguenza un pass per la massima competizione internazionale FIBA del prossimo anno.

Under 21, Di Biagio sfida la Danimarca: vale gli ottavi di finale
Una rovesciata che si infila nell'angolino basso opposto e che toglie un bel po' di pressione dalle spalle dei ragazzi. Azzurrini vittoriosi all'esordio contro la Danimarca grazie alle reti nella ripresa di Pellegrini e Petagna .

Dispiaciuto e rammaricato anche il c.t. Capobianco che nel dopo gara si è quasi commosso commentando la coraggiosa prestazione delle azzurre: "Abbiamo giocato una partita straordinaria - ha spiegato a fine partita coach Capobianco - ma non è bastato". La miglior marcatrice Azzurra è stata Cecilia Zandalasini con 25 punti (e 14 rimbalzi), in doppia cifra anche Giorgia Sottana a quota 13. Quello di oggi è solo l'ultimo di una serie di episodi spiacevoli avvenuti nel corso dell'Europeo. I liberi di Steinberga hanno riportato avanti la Lettonia, a fil di sirena la tripla di Masciadri ha ballato sul ferro e ci ha condannato a una sconfitta tanto dolorosa quanto immeritata. "Ma stasera io vado a dormire sereno, perché insieme a queste ragazze e al mio staff ho dato il massimo". Questo è un gruppo straordinario, dopo l'infortunio di Chicca Macchi abbiamo dovuto cambiare qualcosa nei nostri giochi e trovare in poche ore nuovi equilibri tattici: "le ragazze come sempre hanno dimostrato attenzione e disponibilità, siamo di fronte alla partita più importante e la giocheremo come sempre con cuore e determinazione". In questo Europeo, al primo anno da senior, l'ha confermato.

Share