Addio a Stefano Rodotà, una vita di battaglie per i diritti

Share

E per domani è attesa la visita del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Accompagnato dalla presidente della Camera, Laura Boldrini, il capo dello Stato si è trattenuto qualche minuto con i familiari del giurista e uomo politico scomparso venerdì, poi ha sostato in raccoglimento davanti al feretro. La camera ardente è stata allestita nella sala Aldo Moro. "Una vita di battaglie per la libertà", scrive su Twitter il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. Un giurista che ha spiegato a tutti gli italiani che la Costituzione era l'arma nelle mani dei più deboli per difendersi dall'arbitrio dei più forti.

"Ricordo Stefano # Rodotà grande giurista, intellettuale di rango, straordinario parlamentare".

Hanno reso omaggio al giurista anche il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, l'ex sindaco di Roma Walter Veltroni, l'ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e Giuliano Amato.

Germany downs Cameroon to gain Confed Cup semis amid more replay confusion
Australia battled to the final whistle of their 2017 Confederations Cup campaign in a 1-1 draw with Chile on Sunday night. Mark Milligan, who subdued Alexis Sanchez all night, made a last-gasp intervention as the Arsenal star bore down on goal.

Il presidente del Senato Pietro Grasso ha ricordato così Rodotà sulla sua pagina Facebook: "Addio a Stefano Rodotà: insigne giurista, uomo delle Istituzioni, intellettuale che ha dato moltissimo al nostro Paese". Ho avuto tante volte l'occasione di incontrarlo e confrontarmi sul tema dei diritti, a lui particolarmente caro e al quale ha dedicato decenni di impegno: ne ricordo l'intelligenza vivace e la straordinaria capacità di affrontare con linguaggio semplice temi profondamente complessi.

A rendere omaggio a Rodotà anche Roberto Speranza e Arturo Scotto, esponenti di Articolo1-Mdp.

Share