Juve, niente sconti per N'Zonzi: si ripensa a Matuidi

Share

La Juventus punta un centrocampista capace di sopperire alla poca fisicità del centrocampo bianconero.

La Juventus continua a lavorare per l'arrivo di Steven N'Zonzi, Il 28enne centrocampista del Siviglia piace da tempo ma la trattativa con il club andaluso stenta a decollare.

Champions Trophy final: India opt to field against Pak
"I hope this win will boost Pakistan cricket and hopefully all the (major) playing nations will come to Pakistan", said Sarfraz. Fakhar capitalised on a lucky escape to strike a superb 114 and lift Pakistan to a commanding total of 338 for four.

L'intento però non potrebbe andare a buon fine, a causa della cifra richiesta dal calciatore, ben 40 milioni che costringono la Juve a valutare bene prima di prendere una decisione. Se Corentin Tolisso (22), poi ceduto dall'Olympique Lione al Bayern, è stato depennato per riflessioni tattiche dopo il cambio di modulo, e Mahmoud Dahoud (23) è uscito di scena dopo il passaggio dal Borussia Monchengladbach al Borussia Dortmund, Can resta un obiettivo concreto: il Liverpool gli ha appena proposto il rinnovo, la Juventus segue gli sviluppi e non molla. Il giovane portiere e il suo agente, Mino Raiola, hanno rifiutato a sorpresa la proposta di rinnova avanzata dal Milan, nonostante i rossoneri avessero messo sul piatto quasi 5 milioni di euro l'anno.

Ora però la Juventus valuta anche alternative, quella primaria porta a Blaise Matuidi, qui potrebbero influire i pessimi rapporti con il Psg. Tuttavia, la situazione potrebbe evolversi per il meglio, in quanto il costo del mediano del Psg sarebbe inferiore rispetto a quello di N'Zonzi e il contratto è in scadenza per il 2018. Allegri vuole un giocatore che aumenti la stabilità di uno dei reparti che più ha sofferto nella finale di Cardiff persa contro il Real Madrid.

Share