In Groenlandia un terremoto di magnitudo 4 provoca uno tsunami

Share

Uno tsunami si è abbattuto sulla costa occidentale della Groenlandia, dopo un terremoto di magnitudo 4.0 che ha colpito l'isola di Uummannaq. "Quattro persone sono disperse", ha annunciato la televisione locale Knr citando il capo della polizia Bjorn Tegner Bay in una conferenza stampa nel territorio autonomo danese. Nel video diffuso da alcuni presenti, si può notare infatti come le onde siano state distruttive ed abbiano sommerso l'intera area, portando all'esterno oggetti ed immobili.

L'isola interessata dal sisma si trova ben al di là del Circolo polare artico e, stando alle prime informazioni degli esperti, il terremoto non sarebbe 'normale' in questa zona e il rischio è ora quello di scosse di assestamento che potrebbero provocare ulteriori onde pericolose. Ci sarebbero anche diversi feriti - una quarantina - tra le persone evacuate dal villaggio colpito. Il villaggio si trova attualmente senza elettricità ed è stato evacuato.

Trump Calls The Health Care Bill He's Been Praising 'Mean'
While they can spend more money on certain areas, they still have to hit the $133 billion marker to comply with Senate rules. The remarks were a surprising critique of a Republican-written House measure whose passage Trump fought for and embraced.

Intanto sui social iniziano ad essere pubblicate le immagini dei danni provocati dallo tsunami ma si tratta di fonti ancora frammentarie, si attendono ulteriori aggiornamenti.

Share