Grenfell Tower, dopo il dolore ora la rabbia

Share

Sul versante Brexit, invece, il Guardian riferisce di accesi scontri in seno al Consiglio dei Ministri, mentre il Sunday Telegraph, molto vicino al partito conservatore, ha dichiarato che i Tories starebbero facendo pressione su Theresa May affinché riprenda l'iniziativa, pena una sua sostituzione nel ruolo di Premier. Al grido di "giustizia per Grenfell" migliaia di cittadini sfileranno davanti al Parlamento e alla sede del dipartimento per le amministrazioni locali chiedendo una risposta alle tante domande rimaste insolute dopo la tragedia della torre.

La morte di due giovani veneti, Gloria Trevisan e Marco Gottardi, nel terribile rogo della Grenfell Tower di Londra, ha scosso profondamente l'opinione pubblica.

Architetti, lauree da 110 e lode, Gloria e Marco erano arrivati a Londra a inizio marzo 2017 per costruire insieme una vita migliore di quella che l'Italia, fino al giorno della partenza, sembrava potergli offrire.

Protests erupt over London fire response
The protesters were angered when no one from the council came out to address their concerns, reporters said . On Saturday afternoon 58 people were confirmed to be missing, presumed dead.

Volevano cercare un lavoro che li gratificasse, per essere indipendenti e anche per dare un contributo alle famiglie - racconta Maria Cristina Sandrin, avvocato della famiglia Trevisan - In Italia la cifra massima che Gloria poteva trovare sul mercato era di 300-400 euro. "Ora voglio le spoglie di mio figlio, per il suo funerale". "Non ho loro notizie dalla scorsa notte e i loro telefoni sono spenti", postando una foto dei due sorridenti.

Tema quello del "poco tempo per ricominciare ad agire", ripreso anche dal Sunday Times, secondo il quale il primo ministro britannico avrebbe non più di dieci giorni di tempo per "darsi una scossa" ed evitare il voto di sfiducia.

Decine di poliziotti hanno dovuto tenere a bada la folla infuriata quando la premier è uscita dalla chiesa e si è allontanata in auto.

Share